Processionaria a Pescara, l’allarme sta rientrando

Concluse le verifiche presso tutti i giardini delle scuole e all’interno dei parchi cittadini alla ricerca dei nidi di processionaria a Pescara. L’allarme rientra.

Nei parchi stamattina si è già provveduto anche alla rimozione. Nel giro di 24 ore gli operatori comunali hanno completato i sopralluoghi e in totale, per quanto riguarda i parchi sono stati rinvenuti solo sei nidi e tutti all’interno dei comparti 2, 3 e 4 della Riserva Dannunziana, già stati rimossi stamattina. Nessun nido negli altri parchi cittadini, “A conferma -spiega l’assessore al verde Laura Di Pietro- del fatto che fortunatamente, e nonostante il caldo anomalo che ha caratterizzato questo inverno, non siamo di fronte a nessuna emergenza processionaria”.
Nei giardini delle scuole, sono tre le aree verdi adiacenti agli istituti in cui è stata riscontrata la presenza di bozzoli: si tratta della scuola del Comprensivo 9 nel plesso di Via Valle San Mauro, Comprensivo 5 nel plesso via Carlo Alberto dalla Chiesa e via Cavour. Tutti i bozzoli rilevati saranno rimossi domattina. Il Comune invita la cittadinanza a continuare a segnalare presenze di nidi che si trovano sui pini e a tutti i privati che ne dovessero riscontrare la presenza nelle proprie aree verdi, di intervenire immediatamente attraverso ditte specializzate”.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Processionaria a Pescara, l’allarme sta rientrando"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*