Pescara calcio, tra gli obiettivi anche Bizzarri

Pescara calcio. De Sanctis è un’idea, ma piace anche il portiere argentino Bizzarri. Sembra, invece, sfumare la pista Sepe. Difesa: pressing sull’albanese Ajeti.

L’ex portiere del Lanciano, Luigi Sepe, di proprietà del Napoli pare orientato ad accettare l’offerta dell’Atalanta del neo tecnico Giampiero Gasperini. Molto caldo il nome di Bizzarri, classe ’77 come De Sanctis, cartellino del Chievo, ex Catania, Genoa, Lazio dove il portiere argentino ha giocato con Luciano Zauri collaboratore di Massimo Oddo che ha già espresso il suo gradimento. Nel Chievo è rientrato Sorrentino. Bizzarri, protagonista di una buona stagione in A, avrebbe poche possibilità di confermarsi. Ecco allora l’opportunità di trasferirsi a Pescara. Bizzarri ha già aperto al Delfino. Situazione, insomma, da seguire.

Per la difesa l’ obiettivo ormai dichiarato è Arlind Ajeti, centrale svizzero naturalizzato albanese di 23 anni, lo scorso a Frosinone, attualmente svincolato. Ajeti è titolare della nazionale di De Biasi impegnata ad Euro 2016. Ieri la prima storica vittoria sulla Romania( marcatore Sadiku che ha sfruttato l’errore in uscita di Tatarusanu su cross millimetrico di Memushaj ). Contatti ben avviati. Si può chiudere.

A centrocampo, si farà tutto il possibile per far sì che Verre, proprietà Udinese, resti alla corte di Oddo. Potrebbe essere anche rinnovato il prestito con diritto di riscatto a meno che Iachini, neo allenatore dei friulani, decida di puntare sul centrocampista romano.

Attacco: tra domani sera, quando rientrerà in Italia il suo agente Alessandro Moggi, e mercoledì Lapadula deciderà il suo futuro. Napoli favorito su Sassuolo e Genoa. Operazione da 12 milioni di euro compresa la cessione di Caprari che, tuttavia, resterà ancora un anno in biancazzurro. Per la sostituzione di Lapadula, Oddo aspetta Trotta in uscita dal Sassuolo. Difficile arrivare al colombiano Preciado, classe ’94, che il Deportivo di Calì non vuole girare in prestito. Valutazione: 7 milioni di euro. Decisamente troppi.

Nel video speciale promozione Pescara in serie A

 

Sii il primo a commentare su "Pescara calcio, tra gli obiettivi anche Bizzarri"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*