Lanciano: Le Gemelle, il Comune multa il gestore delle piscine

Il Comune di Lanciano ha ufficialmente elevato una multa nei confronti della Wellness srl gestore delle piscine comunali ‘Le Gemelle’.

Il provvedimento è stato adottato dal dirigente del settore servizi alla persona del Comune di Lanciano, ai sensi dell’art. 17 della convenzione del 13 febbraio 2008, per inadempienze contrattuali inerenti la gestione del centro sportivo “Le Gemelle”. Il gestore, la Wellness srl, dovrà pagare una sanzione di 5 mila euro.

Dal 22 marzo scorso ‘Le Gemelle’ funzionano ad alternanza per uno stato di agitazione proclamato dai 40 addetti e istruttori che non percepiscono lo stipendio da tre mesi.

Sii il primo a commentare su "Lanciano: Le Gemelle, il Comune multa il gestore delle piscine"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*