Altopiano 5 Miglia: investono un cervo, salvi per miracolo

Una coppia di Pescara, salva per miracolo, dopo aver investito un cervo lungo la Statale 17, sull’Altopiano delle 5 Miglia, tra Roccaraso e Rocca Pia.

Brutta disavventura per una coppia pescarese che, di ritorno da Boiano, lungo la Statale 17, sull’Altopiano delle 5 Miglia, tra i comuni di Roccaraso e Rocca Pia, ha investito un cervo. Angelo Testi, 67 anni, e la moglie Patrizia Pennarossa, rappresentanti, raccontano sotto shock l’incidente che hanno vissuto “Siamo salvi per miracolo, è stato un incubo. Abbiamo rischiato di morire”. L’incidente si è verificato nel luogo in cui un mese fa ha perso la vita  il consigliere comunale di Rocca Pia Filippo Frezza, 39 anni, nell’impatto con un cinghiale. Questa volta i due coniugi sono stati travolti da un cervo nel tratto che precede la galleria che conduce verso Sulmona. Angelo Testi ricorda che era un cervo di almeno 300 chilogrammi, con delle corna lunghe un metro e mezzo. Intanto c’è chi tona a sollecitare di collocare nella zona recinzioni che impediscano agli animali selvatici di irrompere sulle strade causando incidenti.

 

L'autore

Gigliola Edmondo
Laureata in Lettere Moderne e in Giornalismo medico- scientifico con lode, è iscritta all’Ordine dei giornalisti, elenco Pubblicisti dal 1995. Esercita l’attività giornalistica dal 1985 occupandosi di cronaca, politica, economia, medicina, cultura e spettacoli. E’ appassionata di canto, musica, letteratura, cinema, teatro e pratica volontariato.

Sii il primo a commentare su "Altopiano 5 Miglia: investono un cervo, salvi per miracolo"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*