Targhe alterne a Pescara, firmata l’ordinanza. Proteste dei commercianti

parcheggi pardi

Firmata dal sindaco Alessandrini l’ordinanza sulle targhe alterne a Pescara. Domani l’illustrazione nei dettagli. I commercianti restano contrari.

Per le targhe alterne a Pescara tutto confermato: si comincia martedì. Firmata stamani l’ordinanza dal Sindaco Marco Alessandrini: escluse dalla misura le auto elettriche, quelle ibride e quelle alimentate a metano o GPL. Domani l’ordinanza verrà illustrata nei dettagli, ma questa sera alle ore 21 nella trasmissione “I fatti e le opinioni” ne parleremo su Rete8 con i nostri ospiti, tra cui il vice sindaco Enzo Del Vecchio.

Resta alta la contrarietà delle associazioni dei commercianti: ieri l’annuncio della serrata da parte di Confesercenti, mentre oggi il presidente di Confcommercio Franco Danelli, al Tg8 ha parlato di scelta “inutile e dannosa”.

ECCO L’ORDINANZA INTEGRALE – CLICCA PER SCARICARE

Le mappe di accesso alla città:

parcheggi pardi

parcheggi pardi

linee urbane senza frequenze pardi

linee urbane senza frequenze pardi

L’intervista a Franco Danelli – Confcommercio

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Targhe alterne a Pescara, firmata l’ordinanza. Proteste dei commercianti"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*