Ballottaggio Vasto, il confronto tra Desiati e Menna

Ballottaggio a Vasto tra Massimo Desiati e Francesco Menna, aggiornamenti

-ore 1,50Francesco Menna è il nuovo sindaco, clicca qui

-ore 1,20 – Si festeggia nel comitato di Francesco Menna, ma il candidato è in “ritiro spirituale” nel santuario di San Giovanni Rotondo

-ore 0,25 – Affluenza definitiva al 55,70% (primo turno al 68,57). Testa a testa con Menna in leggero vantaggio

-ore 19,30 – L’affluenza rilevata alle 19 si è attestata al 41,85%. Due settimane or sono, alla stessa ore fu del 53,10%

-ore 12,10 – L’ affluenza a mezzogiorno è stata del 16,45. Al primo turno alla stessa ora fu del 20,26

 

Nessun apparentamento, ma Montemurro appoggia Menna

Il ballottaggio a Vasto è tra Massimo Desiati del centrodestra (34,28%) e Francesco Menna del centrosinistra (33,21%), candidato sindaco che aveva cercato, senza riuscirci, un’alleanza con la candidata del Movimento 5 Stelle Ludovica Cieri alla quale, forte del suo 20,25% dei consensi ottenuti il 5 giugno, aveva offerto la presidenza del Consiglio comunale. Menna potra’ comunque contare sul sostegno del candidato sindaco delle liste Democrazia cristiana e ‘Vasto la mossa giusta’ Massimiliano Montemurro, 2,69% dei voti al primo turno. Il patto e’ stato formalizzato con una stretta di mano tra i due candidati (nella foto sotto)

Qui i risultati e i commenti del primo turno a Vasto

Qui tutti i risultati delle elezioni comunali in Abruzzo

montemurromenna

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Ballottaggio Vasto, il confronto tra Desiati e Menna"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*