Calciomercato Pescara: per il centrocampo piace Gavioli della Reggina

Calciomercato Pescara: nel mirino la mezz’ala Gavioli scuola Inter, classe 2000, di proprietà della Reggina. Del club calabrese piace anche il 2003 Alessandro Provazza. Dal Monopoli potrebbe arrivare il centrale Matteo Arena.

Lorenzo Gavioli, 22 anni appena compiuti, è un interno di centrocampo di gamba e dinamismo. Cresciuto nell’Inter, compagno di squadra di Marco Pompetti, in C ha indossato le maglie di Ravenna, Feralpisalò e Renate negli ultimi 6 mesi dello scorso campionato. Già nazionale Under 20, Gavioli è di proprietà della Reggina club col quale ha esordito in B.

A breve Delli Carri affonderà il colpo. Stessa cosa dicasi per Alessandro Provazza, classe 2003, anch’egli di proprietà della Reggina. Esterno d’attacco, nell’ultima stagione 25 presenze e 6 reti, in D, con la Vigor Lamezia.

Allenatore-Alberto Colombo dovrebbe firmare nella giornata di lunedì. Probabilmente sarà presentato giovedì 23 giugno insieme col neo d.s. Delli Carri.

È stato l’unico allenatore finora incontrato dal club biancazzurro, storia dello scorso 4 giugno (leggi qui).

Accordo totale, solo da ratificare: un anno più opzione da parte della società e compenso di 60 mila euro netti con due bonus. Il primo legato all’obiettivo minimo del terzo posto. Il secondo alla promozione in B.

Sistema di gioco-Sicuramente 4 difensori e tre centrocampisti. In attacco, invece, un paio di opzioni: due trequartisti e una punta, oppure due esterni a supporto di un terminale.

Riflessioni in corso su Illanes e Ingrosso. Da capire il futuro di Sorrentino, Veroli mentre Delle Monache, a prescindere dalla probabile cessione ad un club di serie A (Fiorentina in vantaggio sulla Sampdoria) resterà ancora per un’altra stagione a Pescara.

Sarà un mix di gioventù e di esperienza. Gli under saranno presi in tutti reparti.

NEL VIDEO LE ULTIME