Virtus Lanciano, allenamento ad Ortona

Virtus Lanciano, allenamento ad Ortona. La pioggia caduta abbondante sul Memmo ha reso il terreno impraticabile. D’Aversa prepara l’undici anti Modena.

Contro i canarini allenati da Crespo, il tecnico ha qualche dubbio di…abbondanza. Fermo restando la difesa, a centrocampo probabilmente tornerà dal primo minuto Zé Eduardo, dopo il turno di riposo nel turno infrasettimanale contro il Vicenza; se così fosse uno tra Crecco e Di Cecco è di troppo. Nel ruolo di play maker Paghera potrebbe alternarsi con Bacinovic, che ha giocato martedì sera. In attacco potrebbe essere arrivato il momento di vedere Lanini dal primo minuto; nel caso a fargli spazio sarà Di francesco. Intoccabili Ferrari (tra l’altro ex) e Piccolo.
In casa Modena Crespo è alle prese con l’assenza di Granoche, infortunatosi nel match perso a Cesena. Una bella tegola, considerato anche la sterilità offensiva dei canarini (appena 1 gol segnato in 4 gare). Per il resto, Crespo potrebbe apportare qualche cambio nell’undici che scenderà in campo sabato, a partire dal portiere: al posto di Provedel potrebbe giocare Manfredini.

L'autore

Paolo Durante
Ha conseguito la Maturità Scientifica, si è iscritto nel 1990 nell’elenco Pubblicisti dell’ODG Abruzzo ed è Professionista dal 2007. Tra le esperienze più significative quella di collaboratore sportivo del quotidiano “Il Centro” per 10 anni. Per Rete8 si è occupato di cronaca, politica, economia, attualità ed attualmente di sport. E’ appassionato di lettura e fotografia.

Sii il primo a commentare su "Virtus Lanciano, allenamento ad Ortona"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*