Lega Pro – Pordenone Teramo, live dalle 18,30

Lega Pro – Pordenone Teramo, live dalle 18,30. Terza di campionato per la squadra di Zauli. Biancorossi senza Carraro e Di Paolantonio.

PIl Teramo si presenta all’appuntamento di Pordenone con assenze pesanti. Ai citati Carraro e Di Paolantonio si aggiungono i forfait di Orlando, Calore e Cericola. Nella conferenza pre-gara, Zauli ha dichiarato che la squadra giocherà comunque per cercare di centrare la prima vittoria in campionato, dopo lo stop di Lumezzane e il pari interno con il Bassano. Dall’altra parte c’è, però, un avversario forte e imbattuto: dopo due turni, 4 i punti conquistati dalla squadra allenata da Tedino. Già l’anno scorso il Pordenone ha disputato un ottimo campionato, raggiungendo la semifinale play-off, e in organico ha giocatori importanti. Il tecnico Zauli è il grande ex dell’incontro: nel 2014 per alcuni mesi è stato alla guida della formazione friulana. Nel Pordenone forfait dell’ultima ora, Cattaneo out, al suo posto Martignago. Arbitro dell’incontro Cipriani di Empoli.

WEB CRONACA

Fine della partita. PORDENONE – TERAMO 3-1.

92′ Altra grossa occasione per il Teramo con una punizione di Bulevardi. Strepitoso Tomei.

GOL. Teramo segna con Croce. Rasoterra che non da scampo a Tomei. Pordenone-Treamo 3-1.

91′ Teramo vicino al gol con Jefferson che non riesce a ribadire in rete una respinta di Tomei su tiro di Petrella.

Quattro minuti di recupero.

90′ Ultimo cambio Poedenone. Fuori Martignago dentro Pietribasi.

87′ Dentro Parodi per Berrettoni.

83′ GOL. Tris del Pordenone. Contropiede di Arma che si libera per il tiro e fulmina Rossi. Partita chiusa in favore della squadra friulana che conduce 3-0.

77′ Martignago a tu per tu con Rossi. Prova il pallonetto, ma l’estremo del Teramo non si fa sorprendere.

76′ Primo cambio dei padroni di casa. Dentro Buratto per Suciu.

74′ Pordenone pericoloso. Semenzato penetra in area, il suo tiro colpisce il palo esterno.

Azione tutta di prima del Pordenone. Al tiro Berrettoni con Rossi che sventa.

71′ Ultimo cambio Teramo. Entra Karkalis per D’Orazio.

70′ Gran giocata di Jefferson che in piena area si libera di un avversario, ma poi non riesce a tirare con forza.

69′ Vicino al tris il Pordenone con Suciu. Salvataggio del Teramo.

67′ Altro cartellino per un giocatore del Teramo. Sul taccuino finisce D’Orazio.

65′ Allontanato dalla panchina Carlo Marchetto, collaboratore del tecnico Tedino.

64′ Colpo di testa di Jefferson, sfera sulla traversa.

61′ Cartellino per il Teramo a Ilari.

59′ Gialo per De Agostini.

53′ Il doppio cambio. Denso Jefferson e Forte per Sansovini e Petermann. Teramo con 4 attaccanti.

Stanno per entrare nel Teramo Jefferson e Forte.

50′ Conclusione di Martignago, Rossi devia in angolo.

47′ GOL. Radoppio del Pordenone. Invito di Martignago per De Agostini che insacca sotto misura. Da rivedere la posizione di Martignago in sospetto fuori gioco. L’arbitro ha consultato il collaboratore di linea, ma poi assegna il gol. Pordenone- Teramo 2-0.

Inizio della ripresa. Stessi 22 in campo.

Fine primo tempo. Pordenone- Teramo 1-0. Gol di Burrai. Angoli 5 Pordenone, 2 Teramo.

40′ Ripartenza del Pordenone. Percussione di Martignago. Cross basso, reattivo Rossi che blocca.

37′ Cartellino giallo per Semenzato.

33′ Ancora il Teramo dalla media distanza. Bulevardi conclude a lato di un soffio con Tomei che sembrava battuto.

31′ Gran destro di Croce che sfiora il pari.

30′ Teramo cambia sistema di gioco. Ora gioca con il 4-2-3-1 con Sansovini più accentrato dietro Croce. Petrella si sposta da sinistra a destra.

28′ Ribaltamento di fronte. Rossi salva su un tiro ravvicinato di Martignago.

27′ Teramo al tiro con Petrella. Tomi sventa in due tempi. Gara ora piacevole.

25′ Pordenone pericoloso con una conclusione di Suciu, deviata in corner da Rossi.

24′ Ancora Teramo in avanti. Bel lancio di Sansovini in area, Croce non ci arriva per un soffio.

23′ Il Teramo si fa vedere con una girata di testa di Sansovini che sfrutta una punizione di Bulevardi. Bravo il portiere del Pordenone a deviare in angolo.

20′ GOL. Pordenone in vantaggio. Calcio di punizione di Burrai che si insacca alla destra di Rossi. Pordenone Teramo 1-0.

Dopo la fiammata iniziale, gara più equilibrata anche se il Teramo non riesce a rendersi pericoloso. Baricentro troppo basso per i biancorossi.

4′ Subito locali in avanti. Conclusione di Arma che viene deviata in angolo da Rossi. Sugli sviluppi del corner ancora Arma a botta sicura e strepitosa parata di Rossi che salva la porta.

Fischio d’inizio.

FORMAZIONI UFFICIALI

Pordenone (4-3-3): Tomei; Semenzato, Stefani, Ingegneri, De Agostini; Suciu, Burrai, Misuraca; Martignago, Arma, Berrettoni. All. Tedino
Teramo (4-3-3): Rossi; Scipioni, Caidi, Speranza, D’Orazio; Bulevardi, Peterman, Ilari; Petrella, Croce, Sansovini. All. Zauli.

L'autore

Paolo Durante
Ha conseguito la Maturità Scientifica, si è iscritto nel 1990 nell’elenco Pubblicisti dell’ODG Abruzzo ed è Professionista dal 2007. Tra le esperienze più significative quella di collaboratore sportivo del quotidiano “Il Centro” per 10 anni. Per Rete8 si è occupato di cronaca, politica, economia, attualità ed attualmente di sport. E’ appassionato di lettura e fotografia.

Sii il primo a commentare su "Lega Pro – Pordenone Teramo, live dalle 18,30"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*