Aggiornamenti Spal L’Aquila – Live dalle 15

lega pro

Aggiornamenti Spal L’Aquila – Tutto pronto per la sfida di Ferrara. Triarico parte titolare, i padroni di casa arrivano da quattro vittorie consecutive.

Partita sulla carta proibitiva. Dalle 15 tutti gli aggiornamenti. Lo scorso anno fu l’esordio di Triarico dal primo minuto con il 3 4 3 e l’Aquila dominò. E anche oggi sarà l’esordio dal primo minuto dell’esterno rossoblù. Che sia di buon auspicio ma la Spal è di gran lunga la favorita per la vittoria finale.

Ben trovati a tutti da Ferrara. Grossa novità nella formazione aquilana. Anderson e Sanni in panchina, uno tra Bigoni e Piva farà il centrale al fianco di Maccarrone. Scelta che farà riflettere molto.

Le formazioni ufficiali Spal : Branduani, Silvestri, Gasparetto, Cottafava, Castagnetti, Mora, Lazzari, De Vitis, Zigoni, Di Quinzio, Cellini.

L’Aquila :Zandrini, Di Mercurio, Maccarrone, Bigoni, Piva, M.Mancini, De Feancesco, Stivaletta, Triarico, De Sousa, Sandomenico.

Arbitro Vesprini di Macerata

Pochi minuti al fischio d’inizio. A Ferrara la giornata è soleggiata, si gioca davanti a 5000 spettatori. Circa 30 i supporters aquilani al seguito.

Partiti, sarà Bigoni a fare il centrale difensivo.

8 Il primo pericololo crea L’Aquila. Ripartenza di De Francesco, Sandomenico prende campo in velocità, tiro cross insidioso che termina sul fondo.

13 La Spal passa in vantaggio ma l’assistente alza la bandierina: off side.

Se ne va il primo quarto d’ora di gioco. Buona partita dell’Aquila, la Spal pova a fare la gara affidandosi ai movimenti dei due attaccanti centrali. Movimenti simili a quelli della Juventus di Conte o del Teramo di Vivarini.

Rispetto alla gara con l’Ancona il compito di iniziare la manovra è affidato a De Francesco con Mancini mezz’ala classica.

20 pericolosa la Spal : Silvestri stacca bene di testa, palla out di un soffio.

26 Sandomenico – Di Mercurio: giocata da applausi. Spal salva in angolo.

29 Punizione di Di Quizio. Zandrini è sulla traiettoria, la palla sfiora il palo.

31 Spal in vantaggio. Cellini si ritrova il pallone sui piedi dopo una conclusione di Castagnetti e sul filo del fuorigioco fulmina Zandrini.

44 Gran destro di Zigoni, la palla sfiora il palo. Dopo aver subito il gol, l’Aquila si è spenta un pò come successo ad Ancona.

45 Gran numero di Sandomenico, Conclusione a botta sicura, la Spal si salva in angolo.

Finisce il primo tempo con la Spal avanti 1-0. Gol di Cellini al minuto 31. L’Aquila non ha demeritato ma le qualità della Spal sono indiscutibili.

Pareggio dell’Aquila al 1 minuto del secondo tempo. Discesa di Di Mercurio, cross basso. Sandomenico incrocia il destro e firma l’1-1.

Partita equilibrata nel secondo tempo. Molto disciplinata tatticamente l’Aquila

18 Gran destro di Sandomenico. Branduani blocca in due tempi. Il 4 3 3 di Perrone assomiglia molto al 4 2 3 1 con Mancini e De fRancesco sulla stessa linea e Stivaletta libero di inserirsi e di agire nello spazio alle spalle di De Sousa.

21 Primo cambio per l’Aquila. Stivaletta lascia il posto ad Andrea Mancini. Triarico scala in mediana.

29 Altro cambio per L’Aquila. Fupri un ottimo Di Mercurio dentro Sanni con Bigoni che torna terzino.

32 nuovo vantaggio Spal. Erroraccio di Bigoni, Zigoni ringrazia e regala la più facile delle palle gol al neo entrato Finotto che concretizza a porta vuota.

39 Ultimo cambio per l’Aquila. Bensaja prende il posto di Triarico

45 doppio giallo e rosso per De Francesco

Dopo quattro minuti di recupero l’arbitro decreta la fine. Spal batte L’Aquila 2-1. Ai punti è un risultato che penalizza fino troppo l’11 di Perrone.

Grazie per averci seguito.

L'autore

Enrico Giancarli
Laureato in Economia e Commercio con tesi realizzata a Mediaset su costi e ricavi di un prodotto televisivo, si occupa di sport per Rete8. Responsabile comunicazione sui campi per i giochi del mediterraneo del 2009, inviato per Sky Sport alla Tirreno – Adriatico e al Giro d’Italia 2015, Telecronista di Londra 2012 per il basket e di Baku 2015 per la MTB. Ha giocato a pallavolo in serie A, pratica ciclismo nel quale ha vinto due titoli italiani ed un mondiale UCI riservato ai giornalisti. Cerca di raccontare gli eventi aggiungendo alla cronaca le emozioni che lo sport praticato sa regalargli.

Sii il primo a commentare su "Aggiornamenti Spal L’Aquila – Live dalle 15"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*