Podismo: Macchia e Capodicasa campioni nazionali

La Notturna Città di Silvi, gara podistica di 10 Km, incorona, Marco Macchia e Stefania Capodicasa, Campioni Nazionali Centro Italia ASC Sport.

In occasione della “Notturna Città di Silvi”, manifestazione inserita nel circuito podistico Regionale del corri l’Abruzzo, punti 30, & “corriamo per loro” valevole per il Campionato Nazionale centro Italia ASC Sport di corsa su strada Km 10, Marco Macchia, solo da qualche giorno maggiorenne, si è laureato Campione Nazionale centro Italia ASC sport di corsa su strada km 10, con l’ottimo tempo di 31’23”. Tra le donne al primo posto assoluto si è classificata la compagna di squadra Stefania Capodicasa con il tempo di 41’06. Ai due vincitori sono andati i due trofei messi in palio dall’ASC Sport Nazionale e maglie di Campioni. La manifestazione di Silvi ha registrato la partecipazione di oltre 500 podisti, provenienti da diverse località, che hanno gareggiato per la conquista dei 30 punti del corrilabruzzo, per i 150 premi messi a disposizione dall’organizzazione, che tra l’altro ha devoluto un euro per ogni concorrente arrivato a favore del progetto riservato a giovani promesse dell’atletica Abruzzese.

Il Campionato ha assegnato anche i titoli Nazionali di categoria per i tesserati asc : 1° classificato M16, Leonardo Baldacchini (atletica Vomano); 1° classificato M23, Guido Barbuscio (atletica Civitanova); 1° classificato M40, Alessandro Di Clemente (atletica Vomano); 1° classificato M45, Alfonso Di Bonaventura (atletica Vomano); 1° classificato M55, Franco Del Papa (podistica dell’adriatico); 1° classificato M60, Claudio Taroni (corsa dei Santi Roma); 1° classificato M65, Diego Franceschini (podistica new castle); 1° classificata F16, Silvia Botondi (atletica Gran Sasso); 1° classificata F23 Nicoletta Masieri (Bergamo); 1° classificata F45, Giuliana Adelia Pace (Lupi D’Abruzzo) a tutti sono stati consegnati targhe e maglie di campioni.

La manifestazione organizzata dalla società Atletica Vomano di Morro D’Oro, in collaborazione con la croce rossa di Silvi, lo sportello rosa integrato coordinato dal Consultorio Familiare di Silvi, e con il patrocinio del comune di Silvi, si è snodato lungo un percorso interamente pianeggiante e chiuso al traffico: il serpentone umano dei concorrenti della gara è stato commentato da due speaker d’eccezione, Roberto Paoletti e Pino Gianfreda, arrivato da Roma in rappresentanza di ASC Sport Nazionale.

Alla cerimonia di premiazione, presente la Campionessa di lancio del martello allieve Alessia Beneduce, testimonial della manifestazione, il Sindaco di Silvi Francesco Comignani, il vice Sindaco Vito Partipilo, il delegato allo sport Alessandro Cichella, l’assessore alla Politiche Sociali Floriana Peracchia, il delegato Provinciale ASC Gabriele Di Giuseppe, la coordinatrice della croce rossa di Silvi Filomena Crociani, Francesco Di Quinzio dirigente consultorio Familiare, le esperte in politiche di parità Katia Ernani e Simona Pacchioni, i rappresentanti dell’associazione Nova Civitas, Stella Chiavaroli, Domenico Bindi, Zelda Giuliani, Alessandra Pelusi. Presente anche la coordinatrice dello sportello Rosa integrato Silvana Di Filippo, esperta in politiche di parità, che ha reso speciale l’evento con un particolare allestimento del piazzale delle dune e delle dimostrazioni, finalizzate a ribadire il valore Sociale della “rete” anche attraverso la pratica sportiva che riveste una funzione educativa e di prevenzione, ancora prima di quella agonistica, in sintonia con gli obiettivi che l’ente ASC Sport si prefigge da anni sull’intero territorio Nazionale.

 

L'autore

Fabio Lussoso
Giornalista dal 1985, ha seguito corsi di tecniche di comunicazione. A 20 anni dirige il quotidiano radiofonico 7Giorni 7. Dal 1986 ha iniziato a collaborare con il quotidiano Il Centro e con altri quotidiani. Successivamente, l’attività giornalistica televisiva per varie Tv regionali. A Rete8 si è occupato di Cronaca e Politica. Per due anni ha diretto la redazione di Rete8 Sport. Dopo aver dato il suo impulso è tornato ad occuparsi di cronaca. Amante di lettura, viaggi e sport.

Sii il primo a commentare su "Podismo: Macchia e Capodicasa campioni nazionali"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*