La City Pescara in Consiglio. M5S: “Restano enormi dubbi”

PettinariPettinari

“Non c’è chiarezza sulla posizione della Giunta regionale su La City a Pescara”. M5S insoddisfatto della risposta all’interpellanza discussa ieri in aula sul caso, al centro anche di una inchiesta giudiziaria.

E’ stato l’ex assessore al Patrimonio Silvio Paolucci a rispondere in aula per la Giunta D’Alfonso all’interpellanza del Consigliere regionale del M5S Domenico Pettinari (nella foto) sull’operazione che porterebbe allo spostamento di tutte le sedi pescaresi della Regione, nel complesso La City sulla Tiburtina, affare al centro di una inchiesta giudiziaria della Procura di Pescara (v.tutti gli articoli).

“Mi sarei aspettato che a rispondere fosse stato lo stesso Governatore, ma in ogni caso quella di Paolucci è stata una replica evasiva.” -commenta Pettinari, che aggiunge: “Nessuna delle nostre obiezioni ha trovato una risposta convincente: nè quella sulla presenza di una certificazione della tecnostruttura regionale sulla indispensabilità e indilazionabilità dell’acquisto, nè quella sul piano di rischio aeroportuale e nemmeno quella sulla convenienza economica della operazione”.

“Sono invece soddisfatto -conclude Pettinari- dell’andamento dell’inchiesta giudiziaria avviata dal mio esposto, che si avvicina a importanti conclusioni. Mi colpisce anche il fatto, appreso dai giornali, che sarebbero state disposte delle intercettazioni, a conferma della gravità della vicenda”.

 

L’intervista a Pettinari (Video)

 

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "La City Pescara in Consiglio. M5S: “Restano enormi dubbi”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*