Pescara Spezia, che rabbia !

Pescara-Spezia-rete8

Pescara Spezia. Soprattutto tanta rabbia. Finisce 2-2. Secondo tempo pirotecnico. I liguri pareggiano allo scadere grazie a un rigore molto dubbio

Tutto nel secondo tempo. Pescara in vantaggio con Fornasier. Raddoppio di Lapadula. Dimezza lo svantaggio Catellani( responsabilità evidenti di Fiorillo)  Il Pescara colpisce tre legni con Verre, Lapadula e dopo il rigore realizzato da Terzi al 44′, con Sansovini subentrato a Lapadula. Traversa clamorosa all’ultimo respiro. Ma le partite vanno chiuse. Punto persi. Espulso Oddo

Clicca qui per la web cronaca della partita

Clicca qui per le tutte le interviste di fine partita

Il servizio:

 

Sii il primo a commentare su "Pescara Spezia, che rabbia !"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*