Domani Vicenza Pescara. Veneti decimati

Domani Vicenza Pescara. Quinta tappa di un percorso lungo e irto di insidie. Veneti decimati. Biancazzurri ancora privi di Sansovini e Campagnaro.

Vicenza tuttora imbattuto: una vittoria all’esordio sul campo del Modena e tre pareggi contro Bari e Como al “Menti”, Lanciano al “Guido Biondi”.  L’ex Pasquale Marino deve far fronte ad una marea di assenze: i difensori Brighenti, Gentili, Manfredini, Mantovani, i centrocampisti Gagliardini, Pazienza, Sbrissa e l’ex attaccante biancazzurro Nicola Pozzi (stagione 2004-05 gestione Simonelli). 4-3-3 il sistema di gioco. In difesa potrebbe esordire, ma non è scontato, l’ex centrale di Napoli e Entella Rinaudo. Più verosimile la conferma di Sampirisi che in questo caso se la vedrebbe proprio con l’ex compagno di squadra Andrea Cocco. Si profila, insomma, un duello tra titani. A centrocampo conferma per Urso (ex Prato) metodista, Vita e Cinelli mezze ali. Davanti, previsto il rientro dell’ex Giacomelli. A completare il tridente il montenegrino ex Lucchese Raicevic e Leonardo Gatto. Probabile panchina, dunque, per Cristian Galano. Rispetto all’organico dello scorso anno, questo Vicenza ha perso elementi di spessore per la categoria come Ragusa, Cocco, Di Gennaro e Moretti. Sarà per i veneti una sorta di rivincita della semifinale play-off: sconfitta all’Adriatico (1-0 rigore di Memushaj) e 2-2 al “Menti” nella gara di ritorno( autogol di Sampirisi, Moretti, Bjarnason, Cocco). Pescara privo di Campagnaro (pronto per la sfida interna col Cagliari in programma tra otto giorni), Sansovini, Crescenzi, Forte e Aresti. In realtà, il portiere sardo ha smaltito l’attacco febbrile e potrebbe anche raggiungere i compagni di squadra. Undici anti-Vicenza pressoché deciso. In teoria, un solo dubbio: Mandragora o Torreira in cabina di regia. Benali contende, invece, la maglia a Verre. Cocco, ieri a riposo precauzionale per un fastidio alla caviglia, non desta preoccupazioni.

“Se sta bene- ha dichiarato Oddo- Cocco va in campo. Per noi è un giocatore imprescindibile”.

Vicenza-Pescara sarà diretta da Pezzuto di Lecce.

Sii il primo a commentare su "Domani Vicenza Pescara. Veneti decimati"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*