Accordo antievasione tra Inps e Agenzia delle Entrate

In Abruzzo l’Inps e l’Agenzia delle Entrate sono pronte a fare fronte comune grazie ad un accordo anti evasione che prevede un monitoraggio serrato dei fenomeni fraudolenti.

In attuazione del protocollo di intesa nazionale firmato il 26 maggio scorso, recentemente è stato istituito il relativo tavolo tecnico regionale tra i due organismi dello stato. L’accordo, siglato dal direttore regionale dell’Agenzia delle Entrate, Federico Monaco, e dal direttore regionale dell’Inps, Roberto Bafundi, è finalizzato “a realizzare una strategia comune per il contrasto al crescente fenomeno delle indebite compensazioni erariali e contributive”. Il tavolo tecnico rende effettivo e sistematico, a livello regionale, il controllo dei fenomeni fraudolenti, attraverso un costante scambio di informazioni e lo sviluppo di specifiche metodologie di controllo condivise.

Sii il primo a commentare su "Accordo antievasione tra Inps e Agenzia delle Entrate"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*