Chieti, studentessa denunciata per violenza e oltraggio

A Chieti, durante il concerto dell’evento Maltattack, una studentessa universitaria è stata denunciata per violenza e oltraggio nei confronti di un Carabiniere.

Anche quest’anno c’era tantissima gente in piazza, a Chieti per l’evento musicale Maltattack. Purtroppo c’è chi è andato in piazza per ballare e ascoltare musica, e c’è anche chi ha pensato di accompagnare l’evento anche con un bevuta esagerata. E’ accaduto ad una studentessa studentessa universitaria che, in preda a stato di alterazione presumibilmente alcolica, ha preso a calci, graffi e insulti un Carabiniere in servizio. La ragazza è stata denunciata dai Carabinieri di Chieti per violenza, oltraggio e rifiuto di fornire le proprie generalità. Il fatto è accaduto in piazza San Giustino a Chieti, dove si teneva l’evento musicale. Pare che il raptus della giovane sia scattato senza alcun motivo.

Sii il primo a commentare su "Chieti, studentessa denunciata per violenza e oltraggio"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*