Avezzano: uomo a giudizio per stalking

STALKING2stalking2

Avezzano: uomo a giudizio per stalking . Aveva  minacciato l’ex moglie di sfigurarla con l’acido e presa a schiaffi e pugni fino a strapparle i capelli.

Con le accuse di stalking e lesioni personali, A.C., 54 anni di Celano, è stato rinviato a giudizio dal giudice per le udienze preliminari del tribunale di Avezzano. Il processo comincerà, per ironia della sorte, il 14 febbraio 2017, giorno di San Valentino. La donna stanca delle continue angherie, rappresentata in giudizio dal legale Mario Del Pretaro, ha denunciato l’accaduto alle forze dell’ordine. L’uomo è stato rinviato a giudizio anche per violazione di domicilio perché una sera era entrato nell’abitazione della ex moglie e, dopo aver disattivato la corrente, le aveva tagliato le ruote dell’automobile .

 

L'autore

Gigliola Edmondo
Laureata in Lettere Moderne e in Giornalismo medico- scientifico con lode, è iscritta all’Ordine dei giornalisti, elenco Pubblicisti dal 1995. Esercita l’attività giornalistica dal 1985 occupandosi di cronaca, politica, economia, medicina, cultura e spettacoli. E’ appassionata di canto, musica, letteratura, cinema, teatro e pratica volontariato.

Sii il primo a commentare su "Avezzano: uomo a giudizio per stalking"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*