Avezzano: Il Gip respinge archiviazione per Di Pangrazio Jr

carabinieri

Avezzano: Il Gip respinge archiviazione per Di Pangrazio Jr, il figlio del sindaco indagato per un incidente stradale dello scorso settembre nel quale rimase gravemente ferito un 37enne del posto.

Francesca Proietti, Giudice per le indagini preliminari al tribunale di Avezzano, ha emesso un decreto di fissazione di procedimento in camera di consiglio. Il prossimo 29 febbraio Di Pangrazio Jr dovrà comparire insieme a Manuel Fusarelli per rispondere dell’accusa di omesso soccorso, stando al verbale dei carabinieri nel quale si precisa che i due non avrebbero adempito all’obbligo di fermarsi per prestare assistenza al 37enne Luciano Ferro, travolto a bordo della sua Matiz, dalla Land Rover guidata dal figlio del sindaco. La Proietti non ha accolto la richiesta di archiviazione in quanto non tiene debitamente conto della nuova sensibilità sociale sul tema del soccorso in presenza di sinistri stradali..

L'autore

Luca Pompei
Luca Pompei 50 anni nato a Pescara, inizia il lavoro di giornalista nel 1986 collaborando con un settimanale "La Nuova Gazzetta". Nel 1987 comincia a lavorare in televisione collaborando con la redazione sportiva dell' emittente TVQ. Riesce a conciliare lavoro e studio collaborando anche con altre emittenti come Rete8, Telemare, Tele Abruzzo Regionale e nel 1994 si laurea in Lingue e Letterature Straniere all'Università "G. d'Annunzio" con 110/110. Nel 1997 diventa giornalista professionista e nel 2005 pubblica il suo primo libro di racconti dal titolo "Leaves", nel 2016 il suo primo romanzo "La Talpa Muta". Tra le sue passioni anche la scrittura per il teatro con una serie di Monologhi messi in scena dalla Compagnia della Memoria.

Sii il primo a commentare su "Avezzano: Il Gip respinge archiviazione per Di Pangrazio Jr"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*