Martinsicuro: centrale droga in appartamento

????????????????????????????????????

Gli agenti della Squadra Mobile di Teramo hanno individuato una piccola centrale della droga in un’abitazione di Martinsicuro: in manette una donna di 50 anni.

Nell’ambito di mirati servizi predisposti dalla Questura per contrastare i reati nella fascia territoriale costiera della provincia, nella giornata di ieri personale della Squadra Mobile, diretto da Roberta Cicchetti, ha effettuato una perquisizione domiciliare in Martinsicuro, a seguito della quale è stata arrestata, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, una 50 enne cittadina italiana, già nota alle Forze dell’Ordine. All’interno dell’abitazione, infatti, i poliziotti hanno rinvenuto due panetti, intatti e perfettamente confezionati nel cellophane, contenenti complessivamente oltre 500 grammi di eroina. Sono state trovate due “confezioni” di stupefacente già pronti per lo smercio: uno di 16 grammi di eroina, l’altro di 37 grammi di cocaina. La perquisizione ha consentito anche di recuperare un bilancino di precisione per dosare lo stupefacente e vari foglietti di carta recanti cifre annotate, a mo’ di vera e propria contabilità del traffico di stupefacente con la somma di 1.690 euro. Il tutto è stato sottoposto a sequestro e la donna, tratta in arresto, è stata associata alla locale Casa Circondariale a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Sii il primo a commentare su "Martinsicuro: centrale droga in appartamento"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*