L’Aquila: pet therapy pediatrica al San Salvatore

L’Aquila: è il primo esperimento di pet therapy pediatrica in Abruzzo e avverrà domani all’ospedale San Salvatore, quando due dottori a quattro zampe, Ofelia e Ambra, attraverseranno il corridoio del reparto di pediatria per strappare un sorriso ai piccoli degenti e alle loro famiglie.

Per le due cagnette le porte del reparto si spalancheranno domani dalle 15,30 alle 17,30. L’iniziativa, denominata “4 zampe per Natale”, è promossa dall’associazione Unica beach, che ha già ottenuto la destinazione di una spiaggia libera per cani.

Dopo la clown terapia in Abruzzo è ora il momento della pet therapy pediatrica, che consente di alleviare le sofferenze dei piccoli pazienti con la sola presenza dei cuccioli a quattro zampe nelle corsie ospedaliere.

L'autore

Anna Di Giorgio
Anna Di Giorgio nasce a Moncalieri (Torino), ma dall’età di quattro anni vive in Abruzzo. Ha conseguito la laurea in Lettere moderne presso l’università “G. d’Annunzio” di Chieti. Iscritta all’albo dei giornalisti dal 2002, è professionista dal 2010. Lavora per Rete8 dal 2005.

Sii il primo a commentare su "L’Aquila: pet therapy pediatrica al San Salvatore"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*