Roseto: la GdF sequestra luminarie e giocattoli contraffatti

Roseto: la GdF sequestra luminarie e giocattoli. In concomitanza con le imminenti festività natalizie s’ intensifica il lavoro di controllo delle forze dell’ordine su tutto il territorio.

Attività mirate da parte degli uomini della Guardia di Finanza di Teramo sono svolte in questi giorni, per salvaguardare la sicurezza e la salute delle persone ed in particolar modo dei bambini. Lo scorso fine settimana, i militari delle fiamme gialle di Roseto, nell’ambito di un servizio volto al contrasto del commercio di prodotti contraffatti, hanno scoperto sulla statale 16 alle porte di Roseto, un furgone al cui interno è stato rinvenuto un ingente quantitativo di merce contraffatta. Nel corso dell’operazione è stato identificato e segnalato all’autorità giudiziaria di Teramo, un uomo di origini campane, e sequestrati oltre cinquemila giocattoli  con marchi e segni distintivi contraffatti e settemila luminarie  con il marchio CE contraffatto.

L'autore

Fabio Lussoso
Giornalista dal 1985, ha seguito corsi di tecniche di comunicazione. A 20 anni dirige il quotidiano radiofonico 7Giorni 7. Dal 1986 ha iniziato a collaborare con il quotidiano Il Centro e con altri quotidiani. Successivamente, l’attività giornalistica televisiva per varie Tv regionali. A Rete8 si è occupato di Cronaca e Politica. Per due anni ha diretto la redazione di Rete8 Sport. Dopo aver dato il suo impulso è tornato ad occuparsi di cronaca. Amante di lettura, viaggi e sport.

Sii il primo a commentare su "Roseto: la GdF sequestra luminarie e giocattoli contraffatti"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*