Montesilvano: passeggiata “contro i bivacchi”

forconi-bivacchi

Una trentina di cittadini di Montesilvano, coordinati dal comitato #RiprendiamociMontesilvano, ha dato vita alla ‘biciclettata identitaria’, partendo dai Grandi Alberghi di Montesilvano e terminando sul lato nord del Ponte del Mare di Pescara.

“Scortati dall’inizio alla fine da una consistente presenza delle forze dell’ordine, i partecipanti (che indossavano t-shirt “BASTA DEGRADO”), – ha spiegato Marco Forconi, portavoce del comitato #RiprendiamociMontesilvano – si sono fermati all’altezza delle zone più critiche della città (via Ariosto, via Isonzo, via L’Aquila) per evidenziare i bivacchi e gli assembramenti abusivi in zona spiaggia e pineta. Presente anche l’assessore alle Politiche Sociali, Manola Musa, alla quale rivolgiamo i nostri ringraziamenti.”

 

Sii il primo a commentare su "Montesilvano: passeggiata “contro i bivacchi”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*