Sulmona: cade dal tetto da quasi 10 metri, grave operaio

Cade dal tetto di un capannone a Sulmona da quasi 10 metri: grave operaio.

Un operaio di 42 anni è rimasto gravemente ferito, a Sulmona, cadendo dal tetto di un capannone in un’azienda che gestisce il ciclo integrato dei rifiuti. L’uomo è in prognosi riservata all’ospedale San Salvatore dell’Aquila, ha riportato la sospetta frattura della vertebra cervicale e altri politraumi. Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri intervenuti sul posto insieme al dipartimento medicina del lavoro della Asl Avezzano Sulmona L’Aquila, l’operaio, mentre scendeva dal tetto per la pausa pranzo, avrebbe messo un piede in fallo, cadendo da un’altezza di oltre 9 metri. A dare l’allarme e chiamare i soccorsi un suo collega.

Sii il primo a commentare su "Sulmona: cade dal tetto da quasi 10 metri, grave operaio"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*