Arte in Abruzzo, ad Atri Stills of peace Italia-Francia

Arte in Abruzzo, ad Atri terza edizione di Stills of peace, frammenti di pace tra Italia e Francia. Una maratona attraverso i sentieri dell’arte contemporanea che si snoda anche nei sotterranei degli edifici storici di Atri.

L’occasione per un incontro pacifico tra Francia e Italia, nel nome dell’arte, si chiama “Still of peace and Everyday Life, frammenti di pace e di vita quotidiana”. L’iniziativa è promossa dal Comune di Atri e dalla Fondazione Aria e si sviluppa in alcuni spazi d’eccezione: il cortile e le scuderie del Palazzo Ducale Acquaviva e la Cisterna Romana della cattedrale. I diversi momenti espositivi di questa terza edizione sono curati da Antornio Zimarino e Mariano Cipollini e da Claudio Libero Pisano. Dopo aver incontrato il Pakistan e la Spagna, Stills of peace propone un sodalizio tra francesi e italiani: le opere dei 24 artisti presenti sono esposte in due mostre collettive. Non solo, ad Atri c’è spazio anche per il cinema d’autore, con la rassegna CinèFrance a cura di Pino Bruni – sei lunedì nel Chiostro della Cattedrale – e vari Art Talk in tutto il mese di luglio. La manifestazione è patrocinata, tra gli altri, dall’Ambasciata di Francia e dall’Istituto di cultura francese in Italia, oltre che dalla Società Dante Alighieri di Roma, dall’Università d’Annunzio Chieti-Pescara e dall’Università di Teramo.

Nella mostra d’arte contemporanea DEHORS, curata da Claudio Libero Pisano e ospitata nella Cisterna Romana della Cattedrale di Atri e dell’annesso Museo Capitolare, sono esposte opere degli artisti Ziad Antar, Bertille Bak, Adelaide Cioni, Lionel Estève, Matteo Fato, Myriam Laplante, Lek&Sowat, Luana Perilli, Paride Petrei, Gioacchino Pontrelli, Enrico Tealdi e Raphael Thierry. L’altra esposizione, intitolata CLARTÈ e curata da Antonio Zimarino e Mariano Cipollini, è allestita nelle Scuderie Ducali di Palazzo Acquaviva. Questi gli artisti presenti: Linda Carrara, Sabrina D’Alessandro, Brunella Fratini, Miranda Gibilisco con Guido Silveri, Francesco Impellizzeri, Minus.Log, Marco Rapattoni, Alessandro Rosa e Massimo Ruiu.

Stills of Peace / Dehors
Mostra a cura di Claudio Libero Pisano
8 Luglio – 4 Settembre, 2016
Museo Capitolare / Cisterna Romana della Cattedrale / Atri (TE)
Orari: 10.00 – 12.00 / 15.30 – 19.00 / 21.00 – 23.00

Stills of Peace / Clarté
Mostra a cura di Antonio Zimarino e Mariano Cipollini
8 Luglio – 21 Agosto, 2016
Scuderie Ducali di Palazzo Acquaviva / Atri (TE)
Orari: 9.30 – 12.30 / 17.00 – 19.30 / 21.00 – 23.00

Programma completo su http://www.stillsofpeace.com/assets/eventistills3.pdf

 

arte abruzzo ad atri still of peace

L'autore

Marina Moretti
Nata a Pescara, dopo la maturità classica ha svolto diversi lavori in ambito culturale, artistico e teatrale per poi dedicarsi completamente al giornalismo, sia giornali che radio e tv. Giornalista pubblicista dal 1996, è professionista dal 2010. Come redattore di Rete8, dal 2001, si occupa di diversi settori, con particolare interesse per quello culturale. Ha da poco aperto un blog di fotografie skybycarphotos.

Sii il primo a commentare su "Arte in Abruzzo, ad Atri Stills of peace Italia-Francia"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*