Tentato omicidio a Francavilla: Bushi questa mattina dal Gip

carabinieri1

Si svolgerò stamane presso il carcere di Madonna del Freddo a Chieti l’interrogatorio di garanzia per Roland Bushi, il giovane albanese che nei giorni scorsi ha sferrato 11 coltellate sul corpo della giovane moldava Aliona Oleinic.

La donna è tutt’ora ricoverata in prognosi riservata nel reparto di rianimazione del SS Annunziata di Chieti. Intanto proseguono le indagini dei carabinieri di Francavilla per chiarire dinamica e movente dell’insano atto di violenza. Da una prima ricostruzione pare che Roland Bushi sia stato respinto dalla Oleinic e per questo, martedì mattina si è recato presso l’abitazione della 30enne moldava scavalcando il cancello per aggredire la giovane. Attimi di terrore con l’uomo che ha da subito preso il sopravvento, fondamentale l’intervento della sorella di Aliona, ma soprattutto del suo cane che vedendo la padrona in difficoltà, immobilizzata a terra dal suo aguzzino, è intervenuto evitando che l’uomo si accanisse ancora di più procurando, quasi certamente, la morte della donna. Dunque alla base del gesto forse un rifiuto, ma gli inquirenti stanno facendo ulteriori accertamenti.

Sii il primo a commentare su "Tentato omicidio a Francavilla: Bushi questa mattina dal Gip"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*