Sicurezza Pescara: impiego dei militari dell’antiterrorismo

areadirisulta

Per la sicurezza nelle ore notturne a Pescara saranno al lavoro anche i militari dell’antiterrorismo in servizio all’aeroporto d’Abruzzo.

Sulla sicurezza a Pescara e il controllo del territorio nelle ore notturne da sindaco Marco Alessandrini e dal sottosegretario alla giustizia . la senatrice pescarese Federica Chiavaroli  arriva la notizia che il prefetto Francesco Provolo ha manifestato la volontà a disporre che  l’utilizzo per servizio pubblico dei  militari di stanza presso l’aeroporto d’Abruzzo.

Il sindaco Alessandrini e il sottosegretario Chiavaroli affermano che “ Si tratta di un distaccamento deciso mesi fa per l’espletamento di servizio anti terrorismo, che ha orari limitati per via della chiusura notturna dell’aeroporto e che proprio per questo potrebbe essere compatibile con l’eventuale impiego notturno sulle zone della città che richiedono maggiore sorveglianza: con particolare attenzione alla Stazione e all’area di risulta. Una disponibilità che è preziosa, perché ci offre la possibilità di rendere ancora più percepita la presenza dei controlli in città e di rafforzare il presidio interforze formato da 8 uomini che già da sabato sarà operativo nelle zone della movida nel centro della città fino alle 4. Coniugheremo al meglio queste ulteriori forze a tutela dell’ordine pubblico, al fine di consolidare la sicurezza e la vivibilità cittadina, perché diventino base per un uso civile e condiviso della città, che è patrimonio di tutti”.

L'autore

Gigliola Edmondo
Laureata in Lettere Moderne e in Giornalismo medico- scientifico con lode, è iscritta all’Ordine dei giornalisti, elenco Pubblicisti dal 1995. Esercita l’attività giornalistica dal 1985 occupandosi di cronaca, politica, economia, medicina, cultura e spettacoli. E’ appassionata di canto, musica, letteratura, cinema, teatro e pratica volontariato.

Sii il primo a commentare su "Sicurezza Pescara: impiego dei militari dell’antiterrorismo"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*