Roseto: rapina a mano armata all’area di servizio per 500 euro

Bottino magro per due malviventi la notte tra domenica e lunedì all’area di servizio Vomano Est sull’A14 nel territorio comunale di Roseto degli Abruzzi.

Dopo aver minacciato con un coltello alla gola l’unico cliente presente, hanno minacciato la cassiera facendosi consegnare il denaro in cassa, appena 500 euro, e poi si sono volatilizzati. Erano circa le 3 di notte, secondo le testimonianze raccolte dagli agenti della polizia, i due avevano un cappuccio in testa ed erano armati di due coltelli da cucina. Gli inquirenti confidano nelle immagini registrate dalle telecamere di videosorveglianza all’interno e all’esterno dell’area di servizio.

Sii il primo a commentare su "Roseto: rapina a mano armata all’area di servizio per 500 euro"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*