Regione Abruzzo : Di Matteo incontra il capo degli 007 canadesi

bentenutoluciano

Regione Abruzzo: Di Matteo incontra il capo degli 007 canadesi. Entrambi i suoi genitori hanno origini abruzzesi .

Regione Abruzzo: Di Matteo incontra il capo degli 007 canadesi. Luciano Bentenuto, parlamentare di Ottawa di origine abruzzese e direttore generale dell’intelligence canadese incontrerà l’assessore all’Emigrazione della Regione Abruzzo Donato Di Matteo lunedì 1 Febbraio alle ore 12 nella Sala Corradino D’Ascanio del Consiglio Regionale in piazza Unione  a Pescara. Alla riunione parteciperanno anche  i componenti del direttivo ed alcuni rappresentanti dell’Osservatorio del Cram. Luciano Bentenuto ha origini abruzzesi. Sono nati entrambi in provincia di Pescara:  padre a Piano d’Orta e la madre a San Valentino in Abruzzo Citeriore. La visita in Abruzzo favorirà alcuni scambi culturali con i settantamila abruzzesi residenti in Canada. Luciano Bentenuto da tempo sia in Canada che in giro per il mondo racconta le tante cose buone che riguardano gli abruzzesi emigrati in America, per sfatare luoghi comuni e testimoniare il loro fondamentale contribuito alla crescita sociale ed economica dei Paesi che li hanno accolti. Bentenuto è orgoglioso delle sue origini e rappresenta l’esempio di come i figli degli emigranti abruzzesi abbiano assunto ruoli strategici in diversi paesi stranieri ,sia europei che extraeuropei.

 

Sii il primo a commentare su "Regione Abruzzo : Di Matteo incontra il capo degli 007 canadesi"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*