La giornata della consapevolezza dell’autismo in Abruzzo

autismo

La giornata della consapevolezza dell’autismo sarà celebrata anche in Abruzzo con diverse iniziative di sensibilizzazione.

Anche in Abruzzo la giornata mondiale della consapevolezza dell’autismo sarà celebrata con diverse iniziative. A Vasto , invece, in occasione della Giornata istituita dalle Nazioni Unite nel 2007, domani dalle ore 11, presso il Centro per l’autismo che si trova  in Via San Rocco n. 210, le Istituzioni locali e regionali faranno visita ai ragazzi, alle loro famiglie e agli operatori . Germana Sorge, presidente della Fondazione “il Cireneo Onlus per l’autismo” fa sapere che a seguire, alle ore 12  in Piazza Rossetti ci sarà  il lancio dei palloncini blu, colore che identifica la giornata mondiale dell’Autismo. Hanno confermato la presenza  il presidente della Regione Abruzzo Luciano D’Alfonso, l’assessore alla Sanita’ Silvio Paolucci, l’assessore regionale Donato Di Matteo, l’assessore alle Politiche Sociali, anche in rappresentanza del sindaco di Lanciano, Dora Bendotti, oltre alle diverse autorita’ locali.

A Pescara oggi è stato presentato l’ultimo appuntamento di Musica e Societa’ in programma sabato 9 aprile alle ore 21 al Teatro Massimo. Si tratta del concerto, in prima nazionale, di Danilo Rea, accompagnato dall’Orchestra Femminile del Mediterraneo e dall’Orchestra Dean Martin, dirette da Antonella De Angelis. hanno presentato l’evento l’assessore ai Programmi speciali della Regione Abruzzo Donato Di Matteo, resposabile del Centro di neuropsichiatria infantile della Asl di Pescara Renato Cerbo, gli assessori alla Politiche sociali  e alle Pari opportunità del Comune di Pescara Giuliano Diodati e Sandra Santavenere, la presidente della Fondazione Dean Martin Alessandra Portinari, il violoncellista Gianluigi Fiordaliso e il direttore d’orchestra Antonella De Angelis. L’assessore regionale ai Programmi speciali territoriali Donato Di Matteo, insieme al presidente della commissione sanita’ del consiglio regionale Mario Olivieri, hanno attivato un tavolo tecnico per la stesura di una proposta di legge regionale sull’autismo. Intanto si prevede un coinvolgimento maggiore delle Asl abruzzesi per garantire diagnosi precoci e certezza dei dati di incidenza del disturbo. l’assessore Di Matteo ha assicurato attenzione particolare all’assistenza dei pazienti autistici in eta’ adulta, che oggi vivono situazioni di particolare disagio e per i quali vanno create strutture che possano affiancarli anche quando le loro famiglie non potranno piu’ occuparsi di loro. Un ruolo centrale in questo progetto e’ affidato al dottor Renato Cerbo, direttore della neuropsichiatria infantile dell’ospedale di Pescara, che in passato e’ stato anche direttore del centro di riferimento regionale per l’autismo e che partecipo’ alle prime linee regionali nel 2004. Il Comune di Pescara dara’ una struttura in gestione all’associazione Alba, che si occupa di autismo per sostenerli nelle attivita’ di riabilitazione.  Il concerto del 9 aprile si aprira’ con la partecipazione de “I Violoncellieri”, che suoneranno musiche tratte dal repertorio classico. Con Danilo Rea si entrera’ nel vivo della serata e verranno eseguite le sue musiche originali per quartetto jazz e orchestra arrangiate da Marcello Sirignano. Lo scopo della serata e’ di sensibilizzare il pubblico sul tema dell’autismo, invitando le associazioni e i responsabili delle strutture piu’ importanti del territorio insieme al dott. Renato Cerbo, a raccontare la propria esperienza.

 

 

L'autore

Gigliola Edmondo
Laureata in Lettere Moderne e in Giornalismo medico- scientifico con lode, è iscritta all’Ordine dei giornalisti, elenco Pubblicisti dal 1995. Esercita l’attività giornalistica dal 1985 occupandosi di cronaca, politica, economia, medicina, cultura e spettacoli. E’ appassionata di canto, musica, letteratura, cinema, teatro e pratica volontariato.

Sii il primo a commentare su "La giornata della consapevolezza dell’autismo in Abruzzo"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*