Discarica Bussi: ok del Ministero al piano dell’Arta

Il Ministero dell’Ambiente ha approvato il Piano della caratterizzazione delle aree della Società Strada dei Parchi Spa redatto dall’Arta Abruzzo relativo alla discarica di Bussi sul Tirino.

Con Decreto direttoriale Prot. 148/STA del 27.03.2018 il Ministero dell’Ambiente ha approvato, dopo la sottoscrizione di una convenzione, il Piano della caratterizzazione delle aree della Società Strada dei Parchi Spa redatto dall’Arta Abruzzo.

 Il direttore generale Francesco Chiavaroli afferma che “Il documento, che ha impegnato i tecnici dell’Agenzia tra settembre e gennaio scorsi, ha consentito di concludere positivamente la Conferenza di servizi decisoria relativa al sito di bonifica di interesse nazionale “Bussi sul Tirino” indetta dal Ministero con nota del 6 febbraio 2018.

Grande lo sforzo compiuto dal personale dei Distretti provinciali Arta di Chieti e Pescara, sia dal punto di vista tecnico, per l’acquisizione dei dati di campo, che dal punto di vista amministrativo.

Siamo molto soddisfatti soprattutto per il parere dell’ISPRA, l’Istituto Superiore per la protezione e la ricerca ambientale, che ha valutato positivamente il nostro approccio innovativo per la predisposizione del Piano di caratterizzazione e la valutazione delle misure di prevenzione. Ci auguriamo che questo documento, così come in passato i Piani di caratterizzazione delle aree pubbliche e di Rete Ferroviaria Italiana da noi redatti, possa essere di riferimento per le altre Agenzie e non solo. Un sentito ringraziamento va a tutto il personale di Arta che in questi mesi, accogliendo la mia richiesta, ha lavorato alacremente per accelerare l’iter di bonifica della discarica”.

 

Sii il primo a commentare su "Discarica Bussi: ok del Ministero al piano dell’Arta"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*