Abruzzo, al via da domani i saldi estivi

Al via domani i saldi estivi anche in Abruzzo. Confcommercio spera in una boccata d’ossigeno, ma mette in guardia contro gli abusi degli esercenti sleali.

Dai saldi estivi al via da domani in tutto Abruzzo i commercianti si aspettano un incremento delle vendite, un piccolo respiro dopo un inizio di stagione estiva per nulla entusiasmante. Tiepidi, infatti, le vendite in tutti i comparti e in tutte e province. La durata dei saldi è di due mesi, sino al 29 agosto, periodo nel quale le vendite promozionali devono però seguire delle regole ben precise, come spiega il direttore di Confcommercio Abruzzo, Celso Cioni. La normativa regionale, infatti, dice che trenta giorni prima dell’inizio della stagione dei ribassi, non si può fare i furbi e mettere la marcia in avanti anticipando gli sconti. A pesare,però, anche in Abruzzo, è la concorrenza sleale. Attenzione dunque ai “pre-saldi”, ai cartellini di “occhio al prezzo” e i “private sales”.

IL SERVIZIO DEL TG8:

L'autore

Gigliola Edmondo
Laureata in Lettere Moderne e in Giornalismo medico- scientifico con lode, è iscritta all’Ordine dei giornalisti, elenco Pubblicisti dal 1995. Esercita l’attività giornalistica dal 1985 occupandosi di cronaca, politica, economia, medicina, cultura e spettacoli. E’ appassionata di canto, musica, letteratura, cinema, teatro e pratica volontariato.