A Pescara si pensa già al Natale

Forse prematura, certamente lungimirante la prima riunione tecnico-operativa organizzata in Comune a Pescara per preparare la città al Natale. Al via gli incontri con i commercianti.

Nella giornata di ieri si è svolta una prima riunione organizzativa sulle iniziative natalizie: un tavolo davvero allargato a cui hanno partecipato tutte le associazioni di categoria e le nuove associazioni di commercianti nate nel centro cittadino unitamente alle associazioni di via. A coordinare la riunione gli assessori Giacomo Cuzzi ed Enzo Del Vecchio.  L’incontro è servito a fare il punto sulle idee e la programmazione inerenti le iniziative natalizie con l’obiettivo di mettere insieme un programma completo per animare il centro della città e farlo diventare un polo di attrazione per l’intera regione”. Così l’assessore alle Attività Produttive Giacomo Cuzzi al termine della riunione. Un incontro servito a stilare già una prima bozza di programma che prevede dal 31 ottobre l’avvio della calendarizzazione degli eventi. Definite le date del Pescara Christmas Shopping che si ripeterà per tutto il mese di dicembre ogni fine settimana, venerdì e sabato. Altro argomento già affrontato quello relativo alle luminarie “Luci d’Artista” su cui l’amministrazione comunale per la prima volta interverrà in sinergia con i commercianti compartecipando agli investimenti privati con un importo già stanziato in bilancio di 70.000 euro. E se verrà riproposta la bella esperienza del videomapping, anche quest’anno in piazza Salotto, si pensa anche a molte altre, nuove, sinergie.

L'autore

Barbara Orsini
Laureata con lode in Scienze Politiche con una tesi pubblicata presso l’IILA di Roma, inizia subito l’avventura giornalistica collaborando con “Il Tempo” e con TVQ. Dal 2002 lavora per Rete8 dove si occupa di cronaca, politica, terza pagina, economia-sindacale e dove ha condotto la rubrica “Allo Specchio”. Ama leggere, viaggiare e declinare tendenze in tutte le sfaccettature.

Sii il primo a commentare su "A Pescara si pensa già al Natale"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*