Sulmona: l’orso a cena con i polli, la paura dei residenti

sulmona-orso-cena-con-i-polliWCENTER 0REDACBAPZ - ORSO BRUNO ABRUZZO - INTERNET -

A Sulmona l’orso torna a cena con i polli e la paura dei residenti cresce. E’ accaduto in località Cavate, dove al mattino il proprietario di un pollaio ha trovato nelle gabbie quel che restava del banchetto del plantigrado: sette galline e un gallo.

L’orso, che a quanto pare, vive da tempo nel territorio protetto della riserva del monte Genzana, non è nuovo a incursioni di questo tipo, tanto che i residenti hanno più volte sollecitato i rappresentanti del parco della Majella e della riserva del monte Genzana a intervenire per evitare gli sconfinamenti dell’orso.

Piantare alberi di mele e bacche, di cui gli orsi sono ghiotti, suggeriscono i residenti, sarebbe una soluzione per tenere lontani gli orsi dai pollai. Dal parco e dalla riserva invece il suggerimento per gli allevatori è quello di fornirsi di recinti elettrificati per proteggere i propri animali.

L'autore

Anna Di Giorgio
Anna Di Giorgio nasce a Moncalieri (Torino), ma dall’età di quattro anni vive in Abruzzo. Ha conseguito la laurea in Lettere moderne presso l’università “G. d’Annunzio” di Chieti. Iscritta all’albo dei giornalisti dal 2002, è professionista dal 2010. Lavora per Rete8 dal 2005.

Sii il primo a commentare su "Sulmona: l’orso a cena con i polli, la paura dei residenti"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*