Silvi, bimba muore per arresto cardiaco in ospedale di Pescara

WCENTER 0PESABGQXZ - elisoccorso elicottero 118 - fotomax -

Tragedia per una famiglia di Silvi: bimba muore a 18 mesi per arresto cardiaco in ospedale a Pescara.

Una bambina un anno e mezzo è morta all’ospedale di Pescara per effetto di un arresto cardiaco che l’ha colpita mentre era nella sua abitazione di Silvi. La bimba, straniera, avrebbe sofferto di patologie cardiache. Lanciato l’allarme, nell’abitazione della famiglia in zona Piomba sono accorse le ambulanze della CRI di Silvi e quella medicalizzata da Atri. La piccola, rianimata per 25 minuti dai soccorritori, era stata inizialmente stabilizzata e trasportata al campo sportivo, dove è atterrato l’elisoccorso, per il trasferimento a Pescara. I medici del pronto soccorso del capoluogo adriatico, però, non hanno potuto che constatarne il decesso.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Silvi, bimba muore per arresto cardiaco in ospedale di Pescara"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*