San Salvo: solidarietà del Sindaco a donna rapinata

magnaccatiziana

San Salvo: solidarietà del Sindaco a donna rapinata mentre si recava in banca . Il primo cittadino chiede rafforzamento della caserma dei carabinieri.

Il sindaco Tiziana Magnacca esprime la sua vicinanza personale e quella di tutta l’Amministrazione comunale alla commerciante che ieri mattina e’ stata vittima di una rapina in via Duca degli Abruzzi  mentre si recava in banca. Per il primo cittadino si tratta di un episodio spiacevole e deprecabile.

In una nota afferma “ Nonostante l’impegno delle forze dell’ordine purtroppo accadono comunque episodi che lasciano sgomenti e ci spingono a chiedere un rinnovato impegno di chi e’ preposto alla sicurezza del territorio. Siamo in costante contatto con le forze dell’ordine la cui vigilanza non e’ mai venuta meno , a breve ci sarà  un rafforzamento dell’organico in servizio alla caserma dei carabinieri e verranno ripetuti con regolarita’ i servizi periodici di controllo che gia’ da alcuni mesi stanno interessando tutto il territorio comunale.San Salvo non e’ affatto in mano alla delinquenza e chi dice questo non solo non ama la citta’ ma contribuisce ad alimentare un clima di paura oltre a dire il falso. San Salvo – conclude il Sindaco – e’ in grado di reagire ad ognuno di questi fatti con suprema dignita’ e riaffermare i valori del lavoro e dell’onesta’ che hanno reso grande questa citta’ ed in nome dei quali dovremmo tutti chiedere al Governo nazionale piu’ risorse e piu’ attenzione per le forze dell’ordine che operano nel nostro territorio”.

Notizia scippatori in azione  a San Salvo:

 

L'autore

Gigliola Edmondo
Laureata in Lettere Moderne e in Giornalismo medico- scientifico con lode, è iscritta all’Ordine dei giornalisti, elenco Pubblicisti dal 1995. Esercita l’attività giornalistica dal 1985 occupandosi di cronaca, politica, economia, medicina, cultura e spettacoli. E’ appassionata di canto, musica, letteratura, cinema, teatro e pratica volontariato.

Sii il primo a commentare su "San Salvo: solidarietà del Sindaco a donna rapinata"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*