Martinsicuro: istruttore di tiro morto al poligono di Ascoli Piceno

Un istruttore di tiro originario di Martinsicuro è stato trovato morto la scorsa notte all’esterno del poligono di tiro di Ascoli Piceno.

Il cadavere del 30enne presentava una ferita da arma da fuoco alla tempia e secondo le prime indagini ci sarebbero pochi dubbi sull’ipotesi del suicidio, confermata anche dai messaggi inviati poco prima dall’uomo ad alcuni familiari.

L’istruttore era in possesso delle chiavi della struttura, dove attorno alla mezzanotte avrebbe prelevato una pistola da esercitazione e alcuni proiettili, utilizzati per spararsi alla testa vicino all’auto.

La procura di Ascoli ha comunque delegato le indagini del caso alla questura.

Sii il primo a commentare su "Martinsicuro: istruttore di tiro morto al poligono di Ascoli Piceno"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*