Il Pd di Francavilla: “Antonio Luciani sindaco, la pace è fatta”

Dopo anni di “guerriglia” politica cittadina scoppia la pace. Dissotterra l’ascia di guerra il Pd di Francavilla: “Antonio Luciani sindaco per un nuovo mandato, lo sosterremo”.

L’annuncio è giunto su Facebook dal segretario del circolo cittadino Edoardo Viani, a poche ore dalla presa di posizione dei vertici regionali e provinciali del PD. Marco Rapino e Chiara Zappalorto avevano chiaramente indicato l’orientamento a sostenere la riconferma del sindaco uscente, nonostante nel corso del suo mandato ha vissuto un rapporto conflittuale con i dirigenti locali del suo partito. Ora anche Viani, il più duro dei pasdaran, parla di un clima diverso, dell’esito di “un percorso lungo e di una serie di incontri svolti tra il segretario regionale marco Rapino e la segreteria locale del PD, che in senso politico più ampio abbiamo condiviso”. Seppur “con diverse criticità non ancora risolte”, il Pd di Francavilla sosterrà Luciani e “tenterà di costruire un percorso volto ad un nuovo progetto politico per Francavilla alle elezioni del 2016”. Ora nel circolo si aprirà una fase di concertazione con gli iscritti per verificare la condivisione della “svolta” e lavorare alla formazione dei programmi e della lista per la campagna elettorale della prossima primavera.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Il Pd di Francavilla: “Antonio Luciani sindaco, la pace è fatta”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*