Casalbordino: bancomat scardinato e recuperato

bancomat-scardinato

Casalbordino: scardinano un bancomat, agganciandolo con una catena a un carro attrezzi e portandolo via, ma i carabinieri seguono le tracce lasciate a terra e recuperano la refurtiva.

E’ accaduto tutto intorno alle due di notte, quando un residente, insospettito dai rumori, ha chiamato il 113, lanciando l’allarme.

Il furto è stato compiuto ai danni dell’agenzia Bper di Casalbordino. I carabinieri di Vasto, seguendo le tracce lasciate dal bancomat trascinato sull’asfalto, sono riusciti a risalire ai ladri che, alla vista delle forze dell’ordine, hanno abbandonato il furgone e una Lancia Thesis che faceva da scorta, fuggendo nelle campagne circostanti. L’auto, di proprietà del Comune di Lanciano, era stata rubata il giorno prima.

L'autore

Anna Di Giorgio
Anna Di Giorgio nasce a Moncalieri (Torino), ma dall’età di quattro anni vive in Abruzzo. Ha conseguito la laurea in Lettere moderne presso l’università “G. d’Annunzio” di Chieti. Iscritta all’albo dei giornalisti dal 2002, è professionista dal 2010. Lavora per Rete8 dal 2005.

Sii il primo a commentare su "Casalbordino: bancomat scardinato e recuperato"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*