“Salviamo i quadri dell’ Hotel Rigopiano”

Rigopiano: dalla Sardegna l’appello all’Abruzzo per donare le tele salvate dal crollo dell’hotel

Silvio Piscioneri è un maresciallo dei carabinieri in pensione. Originario del Lazio, ha prestato servizio nell’arma, lavorando in Sardegna, dove attualmente risiede e ricopre la carica di presidente dell’associazione “Io povero”, che si occupa di fornire sostegno ai bambini abbandonati e a quelli in difficoltà. Dall’isola mediterranea Piscioneri lancia un appello alle istituzioni abruzzesi per donare i quadri recuperati dalle macerie dell’hotel Rigopiano e acquistati all’asta. «Che siano di monito per le generazioni future», dichiara il maresciallo in pensione, appassionato di arte e desideroso di far tornare in Abruzzo le nove tele acquistate perché diventino oggetto di un’esposizione permanente e patrimonio di un museo o di un ente intenzionato a valorizzarle.

 

About the Author

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.