Virtus: per la porta spunta il nome di Pomini

Virtus: per la porta spunta il nome di Pomini.

 

Due giornate di riposo per la Virtus dopo la gara di ieri contro l’Avellino al Trofeo Maio. La ripresa mercoledì pomeriggio per preparare il debutto in Tim Cup domenica prossima al Biondi contro la Juve Stabia che nel primo turno ha eliminato il Melfi. Uno sguardo anche al mercato. Con la partenza di Troest, Lanciano a caccia anche di un centrale difensivo. Voci parlano di un possibile ritorno di Ferrario, ma si battono anche altre strade. Per la porta rimane in piedi la trattativa col Cagliari per Alessio Cragno, anche se in queste ora ha preso quota la candidatura di Alberto Pomini, esperto portiere del Sassuolo classe ‘81, chiuso da Consigli e Pegolo.

Sii il primo a commentare su "Virtus: per la porta spunta il nome di Pomini"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*