Virtus Lanciano verso Perugia

Virtus Lanciano verso Perugia. Doppia seduta per i rossoneri. D’Aversa avrà tutti a disposizione. L’unico in dubbio è Manuel Turchi.

La presenza dei tifosi nel pomeriggio al Memmo, per sostenere la Virtus in quello che non è certo un periodo sereno. Il mal di trasferta che continua, il gioco poco brillante espresso dalla squadra e, da ieri, anche la penalizzazione di 1 punto che fa scivolare i rossoneri al penultimo posto solitario.
Domenica sarà di nuovo campionato per la seconda trasferta consecutiva. Avversario dei rossoneri il Perugia che pure attraversa un periodo non proprio positivo come testimoniato dai numeri: 12 punti in classifica, non ha mai perso in casa ma ha vinto 1 sola volta e pareggiato 4. Appena 6 le reti fatte e subìte che fanno dei grifoni il peggiore attacco ma anche la migliore difesa del campionato. Al di la dei numeri, per la Virtus è arrivato il momento di osare qualcosa in più. Si può e si deve.

L'autore

Paolo Durante
Ha conseguito la Maturità Scientifica, si è iscritto nel 1990 nell’elenco Pubblicisti dell’ODG Abruzzo ed è Professionista dal 2007. Tra le esperienze più significative quella di collaboratore sportivo del quotidiano “Il Centro” per 10 anni. Per Rete8 si è occupato di cronaca, politica, economia, attualità ed attualmente di sport. E’ appassionato di lettura e fotografia.

Sii il primo a commentare su "Virtus Lanciano verso Perugia"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*