Virtus Lanciano – Crotone, aggiornamenti continui

Virtus Lanciano – Crotone, aggiornamenti continui. Al Biondi si gioca il classico testa coda. Intanto, la Lega si stringe attorno alla Francia.

Anche oggi sui campi della 13ª giornata (così come accaduto ieri) verrà suonata La Marsigliese all’ingresso delle squadre in campo. Durante lo schieramento delle squadre a centrocampo sarà presente la bandiera francese e verrà osservato un minuto di silenzio: piccole ma significative testimonianze di solidarietà contro la follia di fanatici che sanno solo agire vigliaccamente.
Per quel riguarda la partita, il Lanciano proverà a non guardare la classifica dell’avversario (il Crotone è vice capolista), cercando di abbinare alla buona prestazione gol e tre punti. Non sarà facile, perché la squadra di Juric può giocare con serenità e con la forza di un gruppo che sta facendo molto bene in campionato. Nel Lanciano assenti Paghera (squalifica), gli infortunati Ferrari e Turchi e Boldor, per gli impegni con la sua Nazionale e poi, ultima ora, Amenta è in tribuna per un problema al flessore. Nel Crotone manca Salzano, per infortunio. Arbitro dell’incontro La Penna di Roma 1.

WEB CRONACA.

Finisce la partita. Lanciano – Crotone 1-1. Ricci per gli ospiti nel primo tempo e Piccolo nella ripresa per il Lanciano.

Tre minuti di recupero.

88′ Esce Stoian entra Torromino.

86′ GOOL. Lanciano pareggia con Piccolo sugli sviluppi del corner. Gran tiro del giocatore rossonero al 4º gol stagionale.

85′ vicino al pari il Lanciano con Di Cecco che a tu per tu con Cordaz non riesce a superarlo.

81′ Ultimo cambio Virtus. Entra Di Matteo per Vastola.

73′ Giallo per Capezzi.

65′ Nel Crotone entra De Giorgio per Zampàno.

63′ Punizione del Crotone. Stoian tira bene, ma Casadei è attento.

62′ Ammonito Vastola.

58′ Esce anche Marilungo entra Padovan.

54′ Rossoneri pericolosi con Di Cecco. Cordaz in angolo.

Ammonito Paro.

53′ Crotone vicinissimo al raddoppio con Paro. Casadei rimedia con un ottimo intervento.

51′ Ammonito Zampano. Nel Lanciano esce Di Francesco entra Lanini.

Riprende il secondo tempo. Nessun cambio dalle panchine.

Fine primo tempo. Lanciano – Crotone 0-1. Rete di Ricci al 19′.

46′ Punizione per il Lanciano da ottima posizione per il sinistro di Mammarella. Senza esito.

Un minuto di recupero.

42′ Giallo anche per Bacinovic.

39′ Ammonito Piccolo per simulazione.

35′ Traversa del Lanciano. Un tiro crosso di Marilungo viene deviato da un difensore del Crotone, portiere spiazzato, ma il legno salva la squadra ospite.

33′ Lanciano vicino al pari con Vastola che di testa con la porta sguarnita non riesce ad inquadrala.

29′ Crotone pericolosissimo con Zampano che da pochi passi tira, sulla traiettoria Mammarella salva in angolo.

27′ Incursione in area crotonese di Piccolo, sfera a Marilungo che tira, sfera di poco alta sulla traversa.

23′ Scontro di gioco tra Vastola e Martella. Il giocatore rossonero ha la peggio. Costretto a giocare con una benda sulla testa.

GOL. 19′ Crotone in vantaggio con Ricci, direttamente da calcio d’angolo. Disattenzione del portiere Casadei che non è riuscito ad alzare la sfera sulla traversa.

7′ Un cross basso di Piccolo attraversa tutta l’area del Crotone.

5′ Crotone pericoloso in area rossonera con Budimir, il tiro viene parato da Casadei.

Lanciano subito in avanti. Dopo 50 secondi colpo di testa di Piccolo, fuori bersaglio.

 

FORMAZIONI UFFICIALI

LANCIANO (4-3-3). Casadei, Pucino, Aquilanti, Rigione, Mammarella; Vastola, Bacinovic, Di Cecco; Piccolo, Marilungo, Di Francesco. Allenatore: D’Aversa.

CROTONE (3-4-3). Cordaz, Yao, ClaitonFerrari; Zampano, Capezzi, Paro, Martella; Ricci, Budimir, Stoian. Allenatore: Juric.

 

 

L'autore

Paolo Durante
Ha conseguito la Maturità Scientifica, si è iscritto nel 1990 nell’elenco Pubblicisti dell’ODG Abruzzo ed è Professionista dal 2007. Tra le esperienze più significative quella di collaboratore sportivo del quotidiano “Il Centro” per 10 anni. Per Rete8 si è occupato di cronaca, politica, economia, attualità ed attualmente di sport. E’ appassionato di lettura e fotografia.

Sii il primo a commentare su "Virtus Lanciano – Crotone, aggiornamenti continui"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*