Trofeo Maio. In campo Lanciano e Avellino

Trofeo Maio. In campo Lanciano e Avellino per la quarta edizione. È iniziata la partita. Aggiornamenti continui.

 

FINE DELLA GARA. L’Avellino si aggiudica il Trofeo Maio vincendo per 2-1.

88′ Avellino in dieci. Espulso Trotta.

86′ GOL. Avellino in vantaggio con Trotta, servito da Insigne.

75′ Nell’Avellino entra Zito per Gavazzi.

74′ Insigne solo davanti a Casadei invece di tirare tenta di servire Tavano e l’azione sfuma.

70′ Nel Lanciano esce Bacinovic per Verna. Nell’Avellino Visconti per Nitriansky.

67′ Ci prova Bacinovic dalla distanza, Offredi blocca.

65′ Fiondata di Lanini dalla media distanza di poco alta.

62′ Nel Lanciano escono Mammarella, Piccolo e Di Cecco per Nunzella De Silvestro e Di Benedetto.

59′ Nell’Avellino esce Schiavon entra D’Attilio.

54′ Nell’Avellino escono Castaldo, Soumarè e Mokulu per Trotta, Insigne e Tavano.

51′ GOOOOL. PAREGGIO LANCIANO Con Di Cecco che sfrutta un traversone di Lanini.

48′ Piccolo impegna il portiere irpino in angolo.

Tanti cambi nel Lanciano. Casadei per Aridità, Penna per Aquilanti, Boldor per Amenta, Vastola per Paghera, Fofanà per Iemmello e Lanini per Di Francesco.

FINE PRIMO TEMPO. Avellino in vantaggio 1-0.

38′ Colpo di testa di Di Filippo di poco fuori su punizione di Mammarella.

34′ Lanciano vicino al pari con un incornata di Amenta che colpisce il palo su angolo di Mammarella.

33′ Proteste rossonere per un presunto atterramento in area irpina di Piccolo.

24′ GOL. Avellino in vantaggio con Castaldo.

22′ Punizione dal limite per l’Avellino. Gran tiro di Giron ribattuto dalla barriera.

16′ Nell’Avellino entra Ligi per Chiosa.

6′ Pericolosa ripartenza dell’Avellino. Castaldo costringe Aridità in calcio d’angolo.

4′ Ci prova Piccolo dalla distanza, fuori bersaglio.

 

Le formazioni.

Virtus Lanciano (4-3-3): Aridità; Aquilanti, Di Filippo, Amenta, Mammarella; Paghera, Bacinovic, Di Cecco; Piccolo, Iemmello, Di Francesco. A disposizione. Antonino, Casadei, Turchi, De Silvestro, Verna, Vastola, Padovan, Nunzella, Boldor, Lanini, Di Bendetto, Penna, Fofana. All.: D’Aversa.
Avellino (4-3-1-2): Offredi; Nitriansky, Biraschi, Chiosa, Giron; Gavazzi, Arini, Schiavon; Soumarè; Castaldo, Mokulu. A disposizione. Frattali, Bianco, Tutino, Tavano, Zito, Visconti, Ligi, Insigne, D’Attilio, Trotta. All.:Tesser.
Arbitro: Ripa di Nocera Inferiore.

Sii il primo a commentare su "Trofeo Maio. In campo Lanciano e Avellino"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*