Ternana Lanciano, pareggio stretto per i rossoneri

Ternana Lanciano, pareggio stretto per i rossoneri. L’1-1 finale premia la squadra di casa; al contrario la Virtus ha fatto di più e meritava i tre punti.

Rossoneri scesi in campo col piglio giusto sin dall’inizio. Tanta corsa ed anche la cattiveria giusta sui palloni. Nel primo tempo l’occasione più ghiotta è del Lanciano con Di Cecco che esalta la prontezza di riflessi del portiere Mazzoni. In avvio di ripresa il vantaggio con il primo gol stagionale del centrale difensivo Rigione che sfrutta una punizione di Mammarella. Il Lanciano ha qualche altra buona occasione per segnare il secondo gol. Arriva, invece, il pareggio di Falletti su una corta respinta della difesa rossonera, l’attaccante rossoverde controlla e conclude con un tiro imparabile al’incrocio dei pali. Poi tanto Lanciano e tanto cuore e un paio di buone occasioni per segnare ancora con Piccolo e con Di Cecco. Con il pareggio il Lanciano interrompe la striscia negativa di 4 stop consecutivi, ma il passetto è ancora troppo piccolo anche perchè l’Ascoli ha vinto a Livorno ed ora la distanza è aumentata di due punti.

Clicca qui per la web cronaca della partita

L'autore

Paolo Durante
Ha conseguito la Maturità Scientifica, si è iscritto nel 1990 nell’elenco Pubblicisti dell’ODG Abruzzo ed è Professionista dal 2007. Tra le esperienze più significative quella di collaboratore sportivo del quotidiano “Il Centro” per 10 anni. Per Rete8 si è occupato di cronaca, politica, economia, attualità ed attualmente di sport. E’ appassionato di lettura e fotografia.

Sii il primo a commentare su "Ternana Lanciano, pareggio stretto per i rossoneri"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*