Spezia Lanciano, live dalle 15.00

Spezia Lanciano, live dalle 15.00.

Padroni di casa senza Calaiò e Misic, ma il tecnico Di Carlo recupera Pulzetti e Postigo che partono nell’undici titolare. Nel Lanciano rientra dalla squalifica Di Matteo, ma viene dirottato in panchina. Non convocati Zè Eduardo e Milinkovic, infortunati. Arbitro della partita Pairetto della sezione di Nichelino. Nessun precedente quest’anno con la Virtus; uno con lo Spezia (Pescara-Spezia 2-2). Quattro gli ex, due per parte: nel Lanciano Ferrari e il tecnico Maragliulo che nella stagione ’93-’94 è stato un “aquilotto”; nella squadra ligure ci sono De Col e Piccolo.

 

WEB CRONACA

FINE DELLA PARTITA. Spezia batte Lanciano 2-0.

92′ Spezia vicino al terzo gol con un colpo di testa di Vignali, fuori di pochissimo.

L’arbitro assegna 3 minuti di recupero.

85′ GOL. Raddoppio dello Spezia con il neo entrato Acampora che salta tre uomini in area e fa secco Cragno con un gran tiro da pochi metri.

82′ Clamorosa occasione per Marilungo che si fa anticipare a pochi passi dalla porta. Il giocatore era stato bravo a soffiare il pallone a Postigo, ma poi non è riuscito a coordinarsi per tirare.

81′ Nello Spezia entra Acampora per Sciaudone.

79′ Dalla lunga distanza Situm, Cragno in angolo.

75′ Cambio anche nello Spezia. Fuori Piccolo entra Catellani.

74′ Ultimo cambio Lanciano. Bonazzoli al posto di Ferrari.

69′ Entra Turchi per Vastola.

68′ Conclusione di Situm, Cragno in due tempi.

63′ Primo cambio anche per il Lanciano. Dentro Giandonato per Rocca.

62′ Grossa occasione per il Lanciano con Di Francesco che tira in corsa. Bravo Chichizola a respingere.

60′ Nello Spezia entra Vignali per Pulzetti.

57′ Annullato un gol al Lanciano con Ferrari. Fischiato un fuori gioco.

55′ Ci prova ancora la punta brasiliana. passaggio di Piccolo in area, conclusione a volo sulla traversa.

54′ Colpo di testa di Nenè, alto.

47′ Giallo per Vastola.

46′ Palo clamoroso dello Spezia con Situm che approfitta di un errore difensivo dei rossoneri.

In campo per il secondo tempo.

FINE PRIMO TEMPO. Spezia-Lanciano 1-0.

39′ Primo giallo della gara a Valentini.

38′ Grande colpo di reni di Cragno su colpo di testa a botta sicura di Nenè.

35′ Veloce incursione di Di Francesco in area spezzina; cross basso su cui interviene l’estremo Chichizola.

26′ Ferrari dal limite colpisce male.

19′ Ancora Spezia in avanti. Piccolo ha un buon pallone in area ma spreca tutto.

18′ Conclusione di Sciaudone a lato di poco.

11′ Spezia ancora pericoloso con Piccolo che si fa luce in area e conclude da ottima posizione addosso ad un difensore rossonero.

7′ GOL. Spezia in vantaggio con Nenè che di testa finalizza in rete un traversone di Migliore. Gara in salita per la Virtus.

2′ Lanciano pericoloso con Ferrari che solo davanti a Chichizola ha provato a saltarlo ma è stato bravo l’estremo a catturare il pallone.

FORMAZIONI UFFICIALI

Spezia (4-3-3): Chichizola; Valentini, Terzi, Postigo, Migliore; Sciaudone, Errasti, Pulzetti; Piccolo, Nenè, Situm. All.: Di Carlo.
Lanciano (4-4-2): Cragno; Aquilanti, Rigione, Amenta, Salviato; Vastola, Vitale, Rocca, Di Francesco; Marilungo, Ferrari. All.: Maragliulo.

Clicca qui per il commento

L'autore

Paolo Durante
Ha conseguito la Maturità Scientifica, si è iscritto nel 1990 nell’elenco Pubblicisti dell’ODG Abruzzo ed è Professionista dal 2007. Tra le esperienze più significative quella di collaboratore sportivo del quotidiano “Il Centro” per 10 anni. Per Rete8 si è occupato di cronaca, politica, economia, attualità ed attualmente di sport. E’ appassionato di lettura e fotografia.

Sii il primo a commentare su "Spezia Lanciano, live dalle 15.00"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*