Serie B – Como Lanciano, punto pesante dei rossoneri

Serie B – Como Lanciano, punto pesante dei rossoneri. Al Sinigaglia il primo pareggio della gestione Maragliulo, ma quanta sofferenza.

Il Como ha condotto per larghi tratti la partita colpendo anche tre legni (un palo e due traverse). La Virtus ridisegnata da Maragliulo nell’ottica delle 3 partite in 7 giorni, nel primo tempo è stata davvero imbarazzante. Abulica e senza idee non ha tirato in porta. Molto meglio nella ripresa e non solo per il gol segnato da Bacinovic (che ha pareggiato il rigore trasformato da Ganz nel primo tempo), ma perchè sono un pò calati i ritmi dei lariani e anche per i cambi effettuati dal tecnico rossonero. Nel finale di gara è stato espulso Aquilanti per un fallo su Lanini, uno degli ex insieme a La Camera.  Il lanciano, dunque, si tiene stretto il punto; al Como un risultato che serve a poco. Sabato al Biondi arriverà il Brescia.

Clicca qui per la web cronaca.

Il servizio

 

L'autore

Paolo Durante
Ha conseguito la Maturità Scientifica, si è iscritto nel 1990 nell’elenco Pubblicisti dell’ODG Abruzzo ed è Professionista dal 2007. Tra le esperienze più significative quella di collaboratore sportivo del quotidiano “Il Centro” per 10 anni. Per Rete8 si è occupato di cronaca, politica, economia, attualità ed attualmente di sport. E’ appassionato di lettura e fotografia.

Sii il primo a commentare su "Serie B – Como Lanciano, punto pesante dei rossoneri"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*