Perugia Lanciano, altro stop in trasferta

Perugia Lanciano, altro stop in trasferta; troppi gli errori sotto porta dei rossoneri

Solito Lanciano formato trasferta. Gioca bene e, a tratti meglio dell’avversario, crea diverse occasioni (alcune clamorose, come clamorosi sono stati gli errori), ma non riesce proprio a metterla dentro e quando segna con Vastola, il collaboratore dell’arbitro lo fa annullare per un presunto fallo. Viceversa l’avversario, in questo caso il Perugia, capitalizza sempre le occasioni e si porta a casa i tre punti. Al Curi finisce 2-0 per il grifone (tornato al successo interno che mancava dalla prima giornata) con un gol per tempo: Del Prete (un ex) e Fabihno. Ennesimo passo falso in trasferta, dunque, per la squadra di D’Aversa che rimane al penultimo posto con 9 punti. E domenica si torna al Biondi contro il Crotone.

Clicca qui per la web cronaca della partita Perugia – Virtus Lanciano

L'autore

Paolo Durante
Ha conseguito la Maturità Scientifica, si è iscritto nel 1990 nell’elenco Pubblicisti dell’ODG Abruzzo ed è Professionista dal 2007. Tra le esperienze più significative quella di collaboratore sportivo del quotidiano “Il Centro” per 10 anni. Per Rete8 si è occupato di cronaca, politica, economia, attualità ed attualmente di sport. E’ appassionato di lettura e fotografia.

Sii il primo a commentare su "Perugia Lanciano, altro stop in trasferta"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*