Lanciano calcio Ferrari – C’è la prova televisiva

ferrariogol

 Lanciano calcio Ferrari – Mazzata in casa rossonera. Squalificato l’attaccante abruzzese con la prova televisiva per simulazione. Due giornate di stop.

Piove sul bagnato. Su richiesta della procura federale è stata accettata la prova televisiva per l’episodio chiave del match contro il Livorno. Ferrari è stato squalificato per due giornate per simulazione. Salterà la serie play out contro la Salernitana. Già appiedati dal giudice sportivo Di Francesco e Giandonato, entrambi per un turno.

Qui il comunicato ufficiale

L'autore

Enrico Giancarli
Laureato in Economia e Commercio con tesi realizzata a Mediaset su costi e ricavi di un prodotto televisivo, si occupa di sport per Rete8. Responsabile comunicazione sui campi per i giochi del mediterraneo del 2009, inviato per Sky Sport alla Tirreno – Adriatico e al Giro d’Italia 2015, Telecronista di Londra 2012 per il basket e di Baku 2015 per la MTB. Ha giocato a pallavolo in serie A, pratica ciclismo nel quale ha vinto due titoli italiani ed un mondiale UCI riservato ai giornalisti. Cerca di raccontare gli eventi aggiungendo alla cronaca le emozioni che lo sport praticato sa regalargli.

3 Commenti su "Lanciano calcio Ferrari – C’è la prova televisiva"

  1. Ferdinando ha perfettamente ragione! Nessuno si è schierato contro Spinelli.La Salernitana è in posizione di terzietà,aspettando di conoscere se giocherà contro il Lanciano o Il Livorno.E allora cosa c’entrano tutte questi attacchi gratuiti a Lotito e alla Salernitana Il Lanciano non doveva essre iscritto al campionato,ed invece sembra che la Lega voglia favorirlo……..Bene ha fatto Spinelli a farsi sentire.Poi,in quanto a Ferrari,di cosa ci lamentiamo? ,Ferrari col suo comportamento antisportivo,ha determinato,salvo sorprese dell’ultima ora,la retrocessione del Livorno….La Lega si è spazientita per la figuraccia fatta ed è ricorsa alla prova televisivanell’intento di riacquistare ,tardivamente,credibilità Andrebbero squalificati l’arbitro Nasca(diciamo che voleva favorire il Lanciano…… lo si può affermare utilizzando ,per un istante,il vostro modo di esternare) e Ferrari per un lunghissimo periodo!

  2. Lotito:…missione compiuta!!.. in un modo o in un altro la Virtus la devono far far fuori !!.. che mi ricordi, a memoria d’uomo, non mi sembra che la prova televisiva sia mai stata usata per una azione di gioco in cui l’arbitro ha assegnato un calcio di rigore!.. se così fosse, ogni domenica, si dovrebbero rivedere le azioni di gioco in cui siano stati dati dei rigori e dovrebbe essere squalificato il 50% dei giocatori di serie A e di serie B!!.. viste le simulazioni che mettono in opera tutti quelli che cadono in area!!.. Allo stesso modo, mi sembra che sia sproporzionata la “pena” di due giornate di gara (guarda caso proprio quelle dei play out, andata e ritorno, in cui la Virtus Lanciano sarà costretta ad affrontare la Salernitana di Don Lotito, e in cui dovrà fare a meno anche di Di Francesco e di Giandonato!!!.. Ferrari doveva essere una garanzia!.. tolto di mezzo lui e senza i suoi uomini migliori, la Virtus potrebbe ritrovarsi alla mercè di una Salernitana agguerrita e …”fortunata”(?)..
    Pena chiaramente sproporzionata, considerato che per un calciatore che simula il fallo da rigore, in azione di gioco, il direttore di gara commina al massimo una ammonizione per simulazione!!.. Tenuto conto, che la simulazione di Ferrari ha determinato il risultato (ma in campo, mi risulta che le decisioni del direttore di gara non siano discutibili!!..salvo errore tecnico!..) al giocatore, in via eccezionale, doveva essere comminata una giornata di squalifica (ad abundantiam!!).. Tutto il resto è pura follia !!!..e inciucio!!..

    • ferdinando | 26/05/2016 di 18:15 | Rispondi

      Siete patetici ! La Salernitana ha subito mille torti dagli arbitri e se Lotito,che chiamate sempre in causa fanciullescamente,avesse avuto una qualche influenza si sarebbe mosso per avere arbitri non dico più compiacenti,ma imparziali.Invece gli arbitri si sono coalizzati contro la Salernitana di Lotito Ma,poi,quale è la differenza tra Lanciano e Salernitana? A differenza della Salernitana,il Lanciano doveva essere escluso dal campionato per i motivi che sappiamo.Ha avuto,il Lanciano, un occhio benevolo più di una volta e da ultimo,con la riduzioe dei punti di squalifica…Vi attaccate a Lotito senza considerare le considerazioni di fuoco fatte dal presidente del Livorno.Nessuno ha sospettato di Spinelli,l’unico interessato a chiedere il ripritino dei punti di penalizzazione. La Salernitana è una semplice spettatrice avendo conquistato il diriyyo ai play out senza aiutini…( vedi Vicenza,Vercelli e ,per finire,Latina che ha avuto un bel regalo dalla corazzata Pescara.Per cortesia,dimostrate più obbiettività e serenita di giudizio,senza comportarvi da ragazzini!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*