Luca Leone: “L’esonero di D’Aversa un errore”

Luca Leone: “L’esonero di D’Aversa un errore”. In estrema sintesi è il pensiero del DS della Virtus Lanciano.

Raggiunto telefonicamente a Milano, dove si trova per le ultime battute del calcio mercato, il dirigente è intervenuto sulla decisione della società di esonerare il tecnico Roberto D’Aversa.
“Non condivido la scelta – ha aggiunto leone – perché la squadra è stata smantellata e Roberto (D’Aversa ndr) non ha la bacchetta magica. Dimettermi? Sono un dipendente della società, rimango al mio posto”.

L'autore

Paolo Durante
Ha conseguito la Maturità Scientifica, si è iscritto nel 1990 nell’elenco Pubblicisti dell’ODG Abruzzo ed è Professionista dal 2007. Tra le esperienze più significative quella di collaboratore sportivo del quotidiano “Il Centro” per 10 anni. Per Rete8 si è occupato di cronaca, politica, economia, attualità ed attualmente di sport. E’ appassionato di lettura e fotografia.

Sii il primo a commentare su "Luca Leone: “L’esonero di D’Aversa un errore”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*