Lanciano Livorno, live dalle 15.00

Lanciano Livorno, live dalle 15.00. Si gioca al Biondi l’ultimo turno d’andata del campionato di serie B.

Ultim’ora. Mammarella out per un problema muscolare. Il tecnico D’Aversa schiera la squadra con il 3-5-2. Con le unghie e con i denti. Il Lanciano deve scendere in campo per strappare al Livorno un solo risultato: la vittoria. È l’unico modo per dare segnali di vita e per sperare di rosicchiare qualche punto alla zona play out, lontana 5 punti. D’ora in avanti per Mammarella e compagni ogni partita sarà una finale che mette in palio punti vitali. Il Livorno di Mutti viene dalla scoppola casalinga contro l’Ascoli, a testimonianza di una squadra in difficoltà ma che in Abruzzo giocherà per cercare il riscatto. Mutti non può contare sul portiere Pinsoglio, Fedato, Aramu e Maicon. Il Lanciano deve solo vincere, dimenticando le paure che l’attanagliano ogni volta che riesce ad andare in vantaggio. Gli ex: Piccolo da una parte e Comi dall’altra. Due i precedenti al Biondi in serie B. Nella stagione 2012-2013 finì 1-1, l’anno scorso vinse il Lanciano 1-0 grazie ad un rigore trasformato da Piccolo.

Clicca qui per il commento della partita

 

WEB CRONACA.

Dopo sei minuti di recupero termina la partita. LANCIANO-LIVORNO 2-1.

87′ Entra Vastola nel Lanciano per Paghera.

82′ Grande occasione per il tris ancora con Marilungo. Ricci sventa di piede.

81′ GOL. Il Livorno dimezza lo svantaggio con il nuovo entrato Vajushi, che di testa deposita in rete.

79′ Nel Lanciano entra Amenta per Boldor.

75′ Ammonito Boldor.

69′ Nel Livorno entra Vajushi per Pasquato. Esce anche Vantaggiato per Bunino.

65′ Lanciano sfiora il tris con Padovan servito da Di Matteo.

62′ GOOL. Raddoppio del Lanciano ancora con Marilungo che in acrobazia infila per la seconda volta la porta del Livorno.

60′ GOL. Lanciano in vantaggio su rigore con Marilungo. Il penalty è stato concesso per un fallo di Gasbarro (ammonito) su Di Francesco.

57′ Sostituzione anche nel Livorno. Dentro Comi, l’ex, per Jelenic. Ora ospiti con il 4-3-3.

55′ Nel Lanciano entra Padovan per Piccolo.

47′ Ammonito Jelenic.

Inizia il secondo tempo. Stessi 22 in campo.

FINE PRIMO TEMPO. Lanciano-Livorno 0-0.

38′ Vantaggiato libera Cazzola in area, conclusione sballata da ottima posizione.

34′ Conclusione di Pasquato sopra la traversa.

30′ Ammonito Luci.

29′ Occasione per il Livorno con Pasquato che impegna Casadei in angolo.

26′ Cartellino giallo anche per Di Matteo.

20′ Primo giallo per Moscati.

17′ Palla buona per Piccolo in ripartenza. Il rossonero, però, non riesce a tirare solo davanti a Ricci.

11′ Punizione per il Livorno. Batte Biagianti, deviazione aerea di Vantaggiato e grande parata di Casadei che sventa in angolo.

9′ Traversone di Rigione, Marilungo non arriva per un soffio.

Calcio d’inizio per il Lanciano.

 

FORMAZIONI UFFICIALI

Lanciano (3-5-2): Casadei; Rigione, Aquilanti, Boldor; Di Francesco, Paghera, Bacinovic, Di Cecco, Di Matteo; Piccolo, Marilungo. Allenatore: D’Aversa.

Livorno (4-3-1-2): Ricci; Moscati, Gonnelli, Lambrughi, Gasbarro; Biangianti, Cazzola, Luci; Jelenic; Pasquato, Vantaggiato. Allenatore: Mutti.

L'autore

Paolo Durante
Ha conseguito la Maturità Scientifica, si è iscritto nel 1990 nell’elenco Pubblicisti dell’ODG Abruzzo ed è Professionista dal 2007. Tra le esperienze più significative quella di collaboratore sportivo del quotidiano “Il Centro” per 10 anni. Per Rete8 si è occupato di cronaca, politica, economia, attualità ed attualmente di sport. E’ appassionato di lettura e fotografia.

Sii il primo a commentare su "Lanciano Livorno, live dalle 15.00"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*